in

Borghi più belli sul Lago di Como: quali visitare?

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Ti è piaciuto? Condividilo!

Cosa vedere sul Lago di Como? Intorno al lago ci sono splendidi borghi, località ideali per una gita fuori porta o un viaggio breve. Ecco quali sono i borghi più belli sul Lago di Como.

Il Lago di Como è in grado di riservarvi piacevoli sorprese a livello turistico, soprattutto se avrete l’accortezza di visitare i pittoreschi borghi che sorgono sulle sue sponde: un’occasione per programmare un itinerario alternativo in Lombardia, sia da un punto di vista culturale che paesaggistico.

Ogni estate sono tantissimi i turisti italiani e stranieri che scelgono il Lago di Como come meta delle loro vacanze. Questa zona, però, è affascinante in tutte le stagioni, soprattutto se amate i piccoli borghi e la natura.

Cercate un consiglio di viaggio insolito? Scegliete come meta uno dei paesini baciati dalle acque terse del Lago di Como o, perchè no, più di uno. Vediamo, dunque, quali solo i borghi più belli sul Lago di Como.

I borghi più belli sul Lago di Como

Escludiamo volutamente da questo elenco le città più famose sul Lago di Como (Como e Lecco) per dedicarci all’esplorazione delle aree circostanti, alla scoperta dei borghi più belli affacciati sul lago lombardo.

1. Cernobbio

Partiamo da Cernobbio, uno dei paesini da non perdere vicino a Como.

Se amate camminare, potete raggiungere Cernobbio a piedi partendo da Como: vi basterà seguire la bella passeggiata che costeggia il lago e che vi condurrà da Villa Olmo alla piazzetta di Cernobbio in circa una mezz’oretta.

La piazzetta affacciata sull’acqua e l’elegante passeggiata lungolago sono solo una piccola parte del borgo.

40 cose da fare e vedere sul Lago di Como: borghi, escursioni, gite fuori porta e luoghi insoliti
Cernobbio, Lago di Como (Lombardia)
Borghi più belli da vedere sul lago di como
Cernobbio, Lago di Como (Lombardia)

Assolutamente da vedere a Cernobbio: la cinquecentesca Villa d’Este, oggi trasformata in hotel di lusso, e l’ottocentesca Villa Erba, dove soggiornò Luchino Visconti.

Per approfondire Dove dormire a Cernobbio?

2. Bellagio

Bellagio è un ridente borgo affacciato sul lago. La sua peculiarità è che il paesino si trova esattamente nel punto dove si incontrano i 3 rami del Lago di Como.

Nell’800 visse un epoca di fasto e splendore, diventando la meta turistica preferita dalla nobiltà e dall’alta borghesia lombarda. Ancora oggi mantiene il suo status di località turistica di fama internazionale.

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Bellagio, Lago di Como (Lombardia)
Borghi più belli da vedere sul lago di como
Bellagio, Lago di Como (Lombardia)
Borghi più belli da vedere sul lago di como
Bellagio, Lago di Como (Lombardia)

Tra le cose da non perdere a Bellagio, segnalo Villa Serbelloni e Villa Melzi.

Consiglio, infine, anche una divertente crociera sul battello a vapore che collega Bellagio a Como, il Concordia.

3. Moltrasio, Carate Urio e Laglio

Un itinerario breve ma suggestivo da prendere in considerazione sul Lago di Como è quello lungo la strada Regina Vecchia che attraversa tre graziosi borghi del comasco, Moltrasio, Carate Urio e Laglio.

La Chiesa dei Santi Quirico e Giulitta a Urio merita una sosta, se non altro per la bella veduta sul lago.

Arrivati a Laglio, lasciatevi contagiare dal gossip e cercate Villa Oleandra, antica dimora acquistata nel 2002 da George Clooney.

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Carate Urio, Lago di Como (Lombardia)
Borghi più belli da vedere sul lago di como
Carate Urio, Lago di Como (Lombardia)

4. Lezzeno

Lezzeno è l’ultimo paese che i viaggiatori incontrano prima di arrivare a Bellagio partendo da Como.

Il paese è molto carino ma il vero spettacolo viene offerto dalle scogliere a strapiombo sul lago situate dopo la frazione Villa, lungo la strada tra Lezzeno e Bellagio.

5. Argegno

Un bel borgo medievale, affacciato sul Lago di Como e diviso in due parti dal lento scorrere del fiume Telo.

Argegno è sicuramente uno dei paesini più suggestivi del Lario quindi vi consiglio di visitare Argegno e magari mangiare un gelato in piazzetta oppure fare una passeggiata sul lungolago.

 

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Argegno, Lago di Como (Lombardia)
40 cose da fare e vedere sul Lago di Como: borghi, escursioni, gite fuori porta e luoghi insoliti
Funivia Argegno-Pigra (Lago di Como)

Consiglio di prendere la funivia da Argegno per raggiungere la piana di Pigra: dall’alto potrete godere di una veduta panoramica mozzafiato.

6. Colico

Raggiungiamo l’estremità della sponda orientale del ramo lecchese del Lago di Como e qui troviamo il paesino di Colico.

Circondato da boschi rigogliosi, nasconde delle vere perle, come l’Abbazia di Piona, situata in frazione Olgiasca.

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Colico, Lago di Como (Lombardia)
Borghi più belli da vedere sul lago di como
Colico, Lago di Como (Lombardia)

Da non perdere a Colico c’è anche il Forte Fuentes, edificato durante la dominazione spagnola dal governatore di Milano, Pedro Henriguez Conte di Fuentes. La fortezza si trova in zona Montecchio, dove potrete visitare anche il Forte Montecchio, risalente alla Prima Guerra Mondiale e ritenuto una delle fortificazioni del primo conflitto mondiale meglio conservate in Europa.

7. Brunate

Brunate, raggiungibile con la funicolare da Como, ve lo consiglio per tre ragioni.

La prima è che per arrivarci potete (anzi, dovete) prendere la Funicolare Como-Brunate.

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Brunate, Lago di Como (Lombardia)

Inoltre Brunate è un borgo noto per la presenza di numerose ville in stile eclettico e liberty, da ammirare seguendo un bel percorso pedonale panoramico.

La terza motivazione è che da Brunate si gode di una veduta dall’alto a dir poco spettacolare sul Lago di Como e sui suoi borghi.

Per approfondire:

Guarda il VIDEO | La Funicolare Como-Brunate: il Lago di Como visto dall’alto

Escursione al Faro Voltiano: il Lago di Como dall’alto

8. Torno

Torno è indubbiamente uno dei borghi più affascinanti del Lago di Como.

Questo caratteristico paesino è connotato dalla presenza di casette colorate, piccoli bar e caffetterie in grado di allietare le ore di pausa dei turisti.

Cosa vedere a Torno? Consiglio di visitare la Parrocchiale di Santa Tecla nella piazzetta del Porticciolo: svetta il suo imponente campanile, molto antico. Meritano una visita anche il Cimitero di Torno e la Chiesa di San Giovanni Battista del Chiodo.

9. Bellano

Bellano è un borgo situato sul ramo lecchese del Lago di Como, nei pressi di Varenna e Dervio.

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Bellano, Lago di Como (Lombardia)
Borghi più belli da vedere sul lago di como
Orrido di Bellano, Lago di Como (Lombardia)
Borghi più belli da vedere sul lago di como
Orrido di Bellano, Lago di Como (Lombardia)

Una delle ragioni per cui Bellano è una meta imperdibile se state visitando questa zona è la presenza dell’Orrido di Bellano, una gola naturale scavata e plasmata dallo scorrere del torrente Pioverna.

La gola è percorribile grazie ad apposite passerelle che permetteranno al visitatore di ammirare cascate, pareti rocciose scavate dall’acqua e un canyon a dir poco mozzafiato.

Per approfondire Orrido di Bellano: dove si trova, cos’è e come visitarlo

10. Varenna

Eccoci a Varenna, un borgo che si erge su un minuscolo promontorio proteso sul Lago di Como, con le sue caratteristiche abitazioni colorate dominate dall’alto dal Castello di Vezio.

40 cose da fare e vedere sul Lago di Como: borghi, escursioni, gite fuori porta e luoghi insoliti
Varenna, Lago di Como (Lombardia)
Borghi più belli da vedere sul lago di como
Varenna, Lago di Como (Lombardia)

Visitare Varenna è un’esperienza davvero emozionante: potrete camminare con la “dolce metà” lungo la Passeggiata degli innamorati, pranzare sulla terrazza con vista di uno dei ristoranti tipici affacciati sul lago, vedere Piazza San Giorgio e la chiesa medievale di San Giorgio, eretta nel XII secolo.

Infine, a Varenna potrete visitare due delle ville più belle sul Lago di Como, cioè Villa Cipressi e Villa Monastero.

Per approfondire Cosa vedere in 1 giorno a Varenna: una gita fuori porta sul Lago di Como

11. Lenno

In una sola giornata potete recarvi a Lenno e visitare anche Tremezzo.

Lenno gode di una posizione geografica privilegiata tanto che nel XVII secolo il Cardinale Durini definì questa zona “il golfo di Venere“.

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Lenno, Lago di Como (Lombardia)
Borghi più belli da vedere sul lago di como
Villa del Balbianello, Lago di Como (Lombardia)

Da Lenno potete prendere un taxi-boat oppure fare una passeggiata per raggiungere la punta della penisola di Lavedo, un giardino lussureggiante bagnato dalle acque del Lago di Como che ospita una delle ville più belle del Lario, la Villa del Balbianello. Raffinata e signorile, la Villa del Balbianello è un luogo magico, pervaso di romanticismo e poesia.

12. Tremezzo

A breve distanza da Lenno c’è Tremezzo, che merita una sosta: situato alle pendici di un monte, questo borgo offre uno scorcio memorabile del Lago di Como.

Notevoli gli edifici e le ville di pregio in zona, come Villa Carlotta, Villa La Quiete (detta “la Gioconda“) e la Chiesa di San Lorenzo (frazione di Bolvedro).

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Tremezzo, Lago di Como (Lombardia)
Borghi più belli da vedere sul lago di como
Tremezzo, Lago di Como (Lombardia)

Lenno e Tremezzo, con l’Isola Comacina all’orizzonte e alcune delle più belle ville affacciate sul Lario, rappresentano probabilmente l’espressione più autentica dei borghi sul Lago di Como.

13. Griante

A metà strada tra Tremezzo e Menaggio sorge un piccolo borgo lacustre, Griante, noto ai più per la presenza di bellissime ville per lo più edificate tra i XIX secolo e il XX secolo.

Questa è l’epoca in cui ricchi stranieri, soprattutto Inglesi e Tedeschi, scelsero Tremezzina e i suoi dintorni per la villeggiatura sul Lago di Como. Vennero costruite splendide ville affacciate sul Lario che ospitarono numerosi personaggi illustri, come Giuseppe Verdi, Nicola II di Russia, Umberto di Savoia, il Kaiser Guglielmo II, la Regina Vittoria d’Inghilterra e molti altri.

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Griante, Lago di Como (Lombardia)
Borghi più belli da vedere sul lago di como
Griante, Lago di Como (Lombardia)

Due curiosità su Griante: Giuseppe Verdi compose diverse arie della Traviata durante il suo soggiorno a Villa Margherita Ricordi; anche Stendhal si innamorò di questi luoghi e ambientò La Certosa di Parma proprio a Griante.

14. Menaggio

Se avete voglia di fare una camminata in riva al Lago di Como potete andare a Menaggio, borgo sul Lario particolarmente apprezzato per la passeggiata lungolago decorata con colorate aiuole fiorite.

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Menaggio, Lago di Como (Lombardia)

Il paesino è piccolo ma pittoresco: l’ideale è inserirlo in un itinerario on the road lungo la sponda occidentale del Lario.

15. Nesso

Il borghetto di Nesso è molto piacevole da visitare. Passeggiando per i suoi vicoletti in salita di tanto in tanto sentirete il rumore dell’acqua che scorre in qualche canale o che viene giù da un’altura in forma di cascata.

40 cose da fare e vedere sul Lago di Como: borghi, escursioni, gite fuori porta e luoghi insoliti
Nesso, Lago di Como (Lombardia)

L’acqua sarà il leitmotiv della vostra visita a Nesso: imboccate la stradina che scende verso il lago e potrete vedere dal vivo l’Orrido di Nesso e la sua cascata che si getta nel Lago di Como.

Un vero spettacolo! Nesso è senza dubbio uno dei borghi da vedere assolutamente sul Lago di Como.

Per approfondire Orrido di Nesso: cos’è, dove si trova e come raggiungere la cascata del Lago di Como

16. Colonno

Tra i borghi da vedere sul Lago di Como vi consiglio il paesino di Colonno.

Il centro storico è piccolo e piacevole da esplorare senza mappa e senza itinerari. Tra vicoli acciottolati e antiche casette in pietra potrete perdervi in un angolo di passato bagnato dalle acque azzurre del Lario.

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Colonno, Lago di Como (Lombardia)

I dintorni di Colonno sono caratterizzati dalla presenza di terrazzamenti creati per la coltivazione dei ripidi terreni. Il paesaggio è molto suggestivo e non è un caso che Colonno faccia parte della Greenway del Lago di Como, un percorso di 10 chilometri attraverso alcuni dei borghi più pittoreschi della zona.

17. Sala Comacina

La prima tappa della Greenway del Lago di Como parte da Colonno e giunge in un altro borgo assolutamente da vedere sul Lago di Como, Sala Comacina.

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Sala Comacina, Lago di Como (Lombardia)
Borghi più belli da vedere sul lago di como
Sala Comacina, Lago di Como (Lombardia)

Oltre a fare una passeggiata nel centro storico, non dimenticate di recarvi sul lungolago di Sala Comacina per ammirare il panorama mozzafiato, con la punta dell’Isola Comacina e il promontorio della Puncia, che ospita Villa Rachele.

18. Ossuccio

Il borgo di Ossuccio è affacciato sulla cosiddetta Zoca de l’oli, la “conca dell’olio”.

Questa zona del Lario è famosa per la coltivazione dell’ulivo e per la produzione di ottimo olio d’oliva ma anche per la tranquillità delle acque, che non di rado appaiono “lisce come l’olio”.

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Ossuccio, Lago di Como (Lombardia)

Da non perdere a Ossuccio c’è la Chiesa Santa Maria Maddalena che, grazie al suo particolarissimo campanile con guglia in stile gotico, è uno dei soggetti più fotografati di tutto il Lago di Como.

Altra tappa imperdibile è il Sacro Monte della Beata Vergine del Soccorso (noto anche come Sacro Monte di Ossuccio), uno dei 9 Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia dichiarati Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

19. Brienno

La parte di paese affacciata sul Lario è ben visibile, anche a distanza, durante una crociera in battello sul Lago di Como.

Brienno, con i suoi vicoli stretti, l’andirivieni di discese e salite e le facciate color pastello, è un piccolo gioiello medievale, tra i borghi più belli sul Lago di Como.

Borghi più belli da vedere sul lago di como
Brienno, Lago di Como (Lombardia)

Se visiterete Brienno non dimenticate di recarvi nella zona alta del borgo dove, su uno sperone roccioso panoramico in zona “Puncett”, sorge la Chiesa della Madonna Immacolata. Fate anche una sosta presso la Galleria da Mina di Brienno, un tunnel scavato nella roccia parte delle fortificazioni della Linea Cadorna.

20. Corenno Plinio

Corenno Plinio è un borgo medievale situato a breve distanza da Dervio, di cui è frazione. Il borgo è delimitato in basso dal Lago di Como e in alto da un promontorio su cui svetta il castello recinto del XIV secolo.

Corenno Plinio è stato soprannominato “borgo dei mille gradini” per la presenza di numerosi vicoletti in salita e scalinate in pietra: il centro storico è un dedalo di stradine che vi permetterà di compiere un vero e proprio viaggio nel tempo fino al Medioevo.

Il nostro viaggio alla scoperta dei 20 borghi più belli del Lago di Como finisce qui. Se cercate altre idee di viaggio nella zona del Lario, leggete anche il mio elenco delle 40 cose da fare e vedere sul Lago di Como (borghi, escursioni, gite fuori porta e luoghi insoliti).


Borghi più belli da vedere sul lago di como
Ti è piaciuto? Salvalo su Pinterest!
Ti è piaciuto? Condividilo!
Lucia D'Addezio

Written by Lucia D'Addezio

Viaggiatrice seriale, fotografa per passione e scrittrice compulsiva. Le cose che non mancano mai nella sua borsa sono: un fornito beauty case, la sua fedele macchina fotografica, carta e penna.

13 Comments

Leave a Reply
  1. Quanto amo il Lago di Como! I borghi sono i più belli, Varenna, Bellagio, Menaggio e anche Lecco e Como. E’ tutto bellissimo.

      • Gentile Silvano, la ringrazio per il suo commento. Io, però, non sono una guida turistica ma una normale viaggiatrice, esattamente come lei. Visito città e paesi nuovi in totale autonomia e racconto le mie impressioni ed esperienze su questo blog. Sono molto lusingata, mi creda, ma non sono la persona adatta. 😉 Può, comunque, visitare i borghi sul Lago di Como in autonomia, spostandosi con l’auto. Sono molto belli e piacevoli da visitare, anche senza guida. Un caro saluto, Lucia

  2. Buongiorno. Vorrei sapere se lungo il lago ci sono bar accessibili a una carrozzina x disabile e annesso bagno attrezzato e spazio x la carrozzina. Grazie mille

    • Gentile Anna, sinceramente non lo so e non vorrei darLe informazioni parziali o errate . Le conviene chiedere all’ufficio turustico del borgo che vorrebbe visitare. Così è sicura. Un abbraccio, Lucia

7 Pings & Trackbacks

  1. Pingback:

  2. Pingback:

  3. Pingback:

  4. Pingback:

  5. Pingback:

  6. Pingback:

  7. Pingback:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Felipe Cardeña, Piazza Volta (Como)

Le colorate opere di Felipe Cardeña in Piazza Volta (Como)

Orrido di Bellano: cosa vedere sul Lago di Como

Orrido di Bellano: cos’è e come visitarlo