in

Le città più belle da visitare in Umbria

umbria perugia orvieto spello spoleto gubbio assisi città più belle da vedere visitare luoghi cose posti
Perugia, centro storico

Quali sono le città più belle dell’Umbria? Ecco un elenco che le racchiude tutte, cercando di offrire una panoramica abbastanza veritiera sulle città assolutamente da visitare in Umbria, ovviamente secondo me.

L’Umbria è la meta ideale per le tue vacanze se ami gli spazi aperti, che permettono allo sguardo di vagare, ma anche il relax e la pace che solo la natura sa concedere.

Scegli di visitare l’Umbria anche se adori scoprire città d’arte e borghi storici, testimonianze di un lontano passato che non smette di incantare ed incuriosire.

Perché visitare l’Umbria? Semplice. Questa regione è ricca di meraviglie, dai borghi medievali ai castelli antichi, dai paesini lacustri ai paesaggi collinari, dalle località termali alle città d’arte.

Perugia

Devo per forza citare Perugia in prima posizione. La città è uno scrigno di inestimabili tesori artistici e storici, come chiese, monumenti e musei, ma anche rovine e aree archeologiche.

Da visitare assolutamente la Cattedrale di San Lorenzo (1423), il Palazzo dei Priori (1298), la Basilica di San Domenico (1300) e la Galleria Nazionale dell’Umbria.

Cosa vedere a Perugia: curiosità
La Fontana Maggiore, in Piazza IV Novembre a Perugia

Interessanti anche gli itinerari archeologici a Perugia, come quello sulle tracce della Perugia Etrusca o della Perugia Romana. Sempre sullo stesso tema, da non perdere nel Capoluogo dell’Umbria anche il Museo Archeologico Nazionale.

Infine, per un po’ di relax puoi recarti nel parco pubblico annesso alla Chiesa di Santa Giuliana oppure al Percorso Verde.

Assisi

Altrettanto nota è Assisi, una meta che incanala flussi turistici di vario tipo (religiosi, storici ed artistici). Assisi è anche gettonata tra i viaggiatori per le sue terme (di certo non le più famose della regione, ma fanno sempre comodo!).

assisi notte natale cosa fare vedere visitare umbria
Assisi, Basilica di San Francesco di notte

Insomma, un luogo interessante sotto diversi punti di vista. Tra i luoghi da vedere ad Assisi la piazza centrale con la Basilica di San Francesco sullo sfondo, i vicoli medievali, la Chiesa di Santa Chiara, il Tempio di Minerva, la Rocca Maggiore e il Parco Regionale del Monte Subasio, situato nelle immediate vicinanze della città umbra.

Spello

Tra le città più belle dell’Umbria non posso non citare Spello, anch’essa nota per la presenza delle terme ma anche per la sua posizione strategica, ideale per intraprendere un itinerario alla scoperta delle città umbre più suggestive senza doversi spostare per troppi chilometri.

Balconi, finestre e vicoli fioriti a Spello (Umbria)
Spello, vicoli fioriti

A Spello non mancano i luoghi da vedere e le cose da fare: da non perdere l’Anfiteatro, il Teatro Romano, la Porta Consolare e la Porta Urbica, nonché tutto il pittoresco centro storico.

Gubbio

Gubbio è un borgo incantevole, in particolar modo durante le festività natalizie e nel mese di Maggio, quando il paese brulica di vita, emozioni e colori per la tradizionale Festa dei Ceri.

Cosa vedere a Gubbio: itinerario
L’Alzata dei Ceri in Piazza Grande a Gubbio (15 Maggio)

Da visitare a Gubbio: Piazza Grande, la Chiesa di San Francesco, il Palazzo dei Consoli, il Palazzo del Capitolo, il Duomo e la Chiesa di Santa Maria dei Servi.

Foligno

Un centro storico antico e intrigante, monumenti d’importanza storica ed artistica straordinaria, tante strade e vicoli da percorrere in bicicletta o a piedi: Foligno offre ai visitatori tutto questo e molto altro.

foligno monumenti cosa visitare luoghi da vedere umbria travel blog blogger
Foligno, Centro storico

Un’ultima buona ragione per visitare Foligno: la Calamita Cosmica di Gino De Dominicis. Da non perdere assolutamente!

Spoleto

Spoleto, con le sue torri, il Duomo e la Basilica di San Salvatore, deve assolutamente essere menzionata tra le città da non perdere in Umbria.

I luoghi da visitare a Spoleto sono tanti. Tra questi ci ci sono il Teatro Romano, l’Arco di Druso e la Basilica paleocristiana di San Salvatore, oltre alla Cappella Eroli, alla Cappella delle Reliquie, al Palazzo Arroni e alla Chiesa di Santa Maria della Manna d’Oro.

Orvieto

Ultima nel mio elenco, ma non di certo per fascino e importanza storica, è Orvieto. La cittadina è nota per le sue architetture gotiche, di cui è ben noto ed eccellente rappresentante il Duomo.

itinerario orvieto natale mercatini periodo natalizio
Facciata del Duomo di Orvieto

Il Duomo di Orvieto è di una bellezza sconcertante, sia all’esterno che all’interno. Non voglio sminuirlo, descrivendolo a parole: vai a vederlo e non te ne pentirai.

Il nucleo centrale di Orvieto è la Piazza del Comune, ma da vedere ci sono anche il Pozzo di San Patrizio, la Rupe, i musei cittadini e tutto il centro storico.

Written by Lucia D'Addezio

Viaggiatrice seriale, fotografa per passione e scrittrice compulsiva. Le cose che non mancano mai nella sua borsa sono: un fornito beauty case, la sua fedele macchina fotografica, carta e penna.

56 Comments

Leave a Reply
  1. Io adoro l’Umbria. L’ho girata un pò tutta, ma mi mancano ancora delle mete imperdibili, come Gubbio. Troppo bella!

  2. Son stata varie volte invitata da mia sorella che e’ sposata con un perugino. Visitare l’Umbria è un’esperienza fantastica: buon cibo e tanti bei posti da vedere. Tu descrivi queste citta’ in modo egreggio. Concordo con tutto. Complimenti!

    • Sono d’accordo. Credo che Perugia sia molto più famosa tra gli stranieri e questo non ci fa certo onore!

      Il nostro Paese è pieno di luoghi imperdibili e Perugia, con il suo centro storico medievale e la veduta sulla vallata sottostante, è certamente uno dei questi.

  3. L’Umbria è una terra che non ci si stanca mai di rivedere perchè offre scorci unici e si respira un’aria diversa, rasserenante.

  4. Ci sono stata circa 7 anni fa in Umbria, con la scuola, e ho visitato tutte queste città che hai elencato. Tra le mie preferite ci sono sicuramente Perugia e Spello.

  5. Lo so … sono scandalosa e me ne vergogno … non sono mai stata in Umbria! Devo rimediare! Chissà che questo post sia lo spunto per un bel viaggio.

  6. Sono fortunato di essere stato in Umbria, terra di boschi e città bellissime, storiche, che raccontano epoche passate che mi hanno sempre affascinato, come il Medioevo e l’età Etrusca.

  7. Questi posti mi piacerebbe tanto visitarli, sono il cuore dell’Italia, Assisi dovrebbe essere magnifica, spero un giorno di poter andarci. Poi so che in Umbria si mangia benissimo!

  8. Non sono mai stata in Umbria, ma è uno di quei posti che visiterò sicuramente. Sto progettando delle gite nei fine settimana nelle città più belle d’Italia. Anche questa è cultura!

    • Per un fine settimana in Umbria, se è la prima volta che la visiti, ti consiglio il Lago Trasimeno oppure Perugia e Assisi. Sono di certo il miglior punto di partenza per conoscere l’Umbria.

  9. Ancora una visita virtuale in città molto belle e conosciute, grazie di questo post spero di visitare quanto prima almeno Assisi e Gubbio, grazie!

  10. non ci sono ancora stata…adoro i castelli e i borghi medievali…in quei posti sembra che il tempo si sia fermato !!!

    • Se ti piacciono i borghi medievali sempre in Umbria non perdere Corciano e Bevagna,dove il tempo sembra davvero essersi fermato al Mediovevo.

  11. Ciao,a febbraio io e la mia ragazza abbiamo 5 gg a disposizione,vorremo visitare l Umbria..venendo da Piemonte non temiamo il tempo freddo,la neve..però meglio visitare in condizioni meteo accettabili..generalmente come si presenta la regione in quel periodo?
    Grazie.Luca

    • Ciao Luca, l’Umbria a Febbraio è abbastanza fredda. Anche se non temete la neve, potrebbe piovere o comunque fare freddo. Non so se visitare l’Umbria in Inverno sia il modo migliore per godere delle sue bellezze. Dalla Primavera in poi i borghi e le città, ma anche le aree paesaggistiche, hanno un fascino speciale. Io adoro l’Umbria con i campi coltivati in fiore (con i girasoli in particolar modo oppure con il grano sulle colline). I colori dei borghi con il sole cambiano drasticamente. Certo, l’Umbria è sempre bella quindi se non potete scegliere altri periodi, magari puntate su abbigliamento caldo e su un buon ombrello in caso di pioggia. 😉

  12. Ciao, vorrei (se possibile) alcune indicazioni di viaggio, luoghi da visitare magari come i tuoi soliti “non usuali”. Considera che alloggeremo in un agriturismo a Spoleto e che il gruppo si compone di babbo, mamma e 2 figli di 6 e 4 anni. Grazie Elena (da Firenze).

    • Ciao Elena,
      con soli 2 giorni non credo riuscirete a vedere tantissimo. Purtroppo.
      Magari concentratevi sui centri più importanti.

      Se vi spostate in auto non sarà difficile visitare (in quest’ordine):
      – Spoleto
      – Todi
      – Orvieto
      – Città della Pieve

      Potete concludere con Perugia, se avete ancora tempo. Ma come vi dicevo 2 giorni sono davvero pochi per visitare l’Umbria. Di cose belle da vedere ce ne sono davvero tante.
      Date anche un’occhiata ai miei post sull’Umbria, dove potrete trovare tanti altri spunti.

      Fatemi sapere cosa decidete di visitare e se la gita sarà di vostro gradimento.
      Un caro saluto a tutta la famiglia.

  13. Certamente una regione con molti posti belli da visitare. Luoghi e città pieni di storia. Grazie dei consigli riesci sempre a farmi incuriosire e viaggiare con la fantasia!

  14. Ciao, abbiamo deciso di trascorrere qualche giorno (3-4) di vacanza in umbria, pernotteremo a Foligno o Assisi. Come ci consigli di muoverci?
    Vorremmo andare anche alle cascate delle marmore!
    Grazie.

  15. salve! arriverò in umbria e alloggerò a perugia dal 27 aprile al 3 maggio!consigli sui luoghi e posti da vedere in 6 gg? grazie mille

  16. Salve saremo in UMBRIA per una settimana in luglio con due bambini di 9 e 12 anni e vorremmo trovare un agriturismo in zona centrale che ci consenta dei facili spostamenti in tutta la regione.Noi avremmo pensato di visitare:
    Assisi
    Spello, Bevagna, Deruta, Todi
    Parco Monte Cucco -Gubbio
    Trasimeno e isole- Perugia
    Foligno, Montefalco, Fonti del Clitunno, Spoleto, Scheggino
    Parco dei monti sibillini, Norcia, Castelluccio di Norcia, Cascia
    Cascate delle Marmore, lago Piediluco,la Scarzuola Terni
    Narni sotterranea e Rocca di Narni.
    Siamo coscienti che si tratta di un full immersion ,ma vorremmo capire se nelle singole giornate abbiamo accostato luoghi vicini tra loro e facilmente raggiungibili.Inoltre ci servirebbe un consiglio sul paese dove pernottare che possa consentire dei facili spostamenti in tutta la regione

  17. Ciao! Io ed una mia amica vorremmo fare una settimana in Umbria ad Agosto. Tenendo conto che non siamo automunite, quali mete ci consiglieresti di visitare? Abbiamo visto che in treno sono raggiungibili le città citate in questo articolo, ma vorrei capire se effettivamente è fattibile come itinerario da fare senza auto in una settimana.

    • Ciao Ilaria, purtroppo senza auto dovrete affidarvi ai mezzi pubblici (treni e autobus). Sicuramente non riuscirete a vedere tutto quello che ho indicato in questo post. Alcune città sono abbastanza lontane e senza auto la vedo dura. Controllate trenitalia e i bus di linea che operano sull’Umbria in modo da capire quale itinerario è il più adatto alle vostre esigenze. Un caro saluto 🙂

  18. Salve,
    Gradirei avere indicazioni su paesini umbri o zone limitrofe da visitare in una giornata. Premetto che prediligo posti immersi nel verde,meglio ancora se caratterizzati dal verde tipico umbro ed anche da cascate e sorgenti. Per intenderci ho già visitato Pale e Rasiglia che più o meno rispecchiano la tipologia di luogo per me ideale. Altre idee!?
    Grazie mille,cordiali saluti.

  19. Ciao Lucia, complimenti per il tuo blog che trovo davvero ben fatto e utile! Noto con piacere che hai dedicato molto spazio all’Umbria ma forse dovresti parlare un po più di Todi e dintorni. O no? Grazie e a presto

    • Ciao Giuseppe, grazie mille per il tuo commento. In realtà, sono stata a Todi ed effettivamente ancora non ho avuto il tempo di scrivere un post dedicato a questa bellissima cittadina. Lo farò presto, hai assolutamente ragione! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.