in

Itinerario e consigli per visitare Copenaghen in 1 giorno

Itinerario e consigli per visitare Copenaghen in 1 giorno
Nyhavn (Copenaghen)

Cosa fare e vedere a Copenaghen se hai a disposizione poco tempo? E’ possibile, in un solo giorno, riuscire a cogliere l’anima della città? Certo che si, ecco i miei consigli per visitare Copenaghen in 1 giorno.

Copenaghen è una città moderna e piena di vita, che offre innumerevoli spunti per un viaggiatore che ha voglia scoprire il più possibile sulle storia e sulla cultura danese.

Famosa nel mondo per le strade affollate di biciclette, per la Sirenetta e per il suo coloratissimo porticciolo, Copenaghen può essere visitata in un giorno senza troppi sforzi.

Ovviamente non aspettarti di vedere tutto della città in un solo giorno. Dovrai sicuramente accontentarti di visitare i luoghi più famosi e di vedere i monumenti più conosciuti di Copenaghen, ma da qualche parte bisogna pur iniziare… no?

In questo post cercherò di proporti un piccolo (ma abbastanza completo) itinerario di 1 giorno a Copenaghen, con il quale spero di aiutare chi ha davvero poco tempo a disposizione da dedicare alla visita della Capitale danese.

Visitare Copenaghen: inizia con una buona colazione danese

Per affrontare al meglio il tuo giro turistico di una giornata a Copenaghen è, innanzitutto, necessario pensare a rifocillarti. Inizia la giornata con una buona colazione danese a base di yogurt, latte fresco, uova, pane nero (Rugbrød) ricoperto di burro morbido, formaggi e salumi: non pensare alla linea, perché dovrai camminare molto!

Dove mangiare a Copenaghen? Per quanto riguarda la colazione, uno dei posti più rinomati è il Cafè a Porta in Kongens Nytorv, proprio nei pressi del Nyhavn. Un’ottima alternativa è, poi, Lagkagehuset, un luogo cult per gli appassionati di pasticceria danese.

Dopo aver rinfrancato il corpo, iniziamo ad esplorare la città. Il primo passo è pianificare il tuo itinerario a Copenaghen in modo da fare il più possibile, senza sprecare tempo prezioso. Se hai a disposizione solo un giorno, sacrifica i musei e focalizza il tuo giro turistico sulle attrazioni principali da vedere a Copenaghen.

Itinerario di 1 giorno a Copenaghen: cosa vedere?

  • La Sirenetta
  • Fontana di Gefion e St. Alban Kirke
  • Marmorkirken
  • Amalienborg
  • Nyhavn
  • Strøget
  • Torre rotonda
  • Castello di Rosemborg o un museo a scelta
  • Tivoli Gardens

Leggi l’itinerario completo per visitare Copenaghen in 1 giorno.

Il punto di partenza per un tour veloce a Copenaghen non può che essere il simbolo stesso della città, la Sirenetta.

Si tratta di una scultura in bronzo, adagiata su uno scoglio con lo sguardo rivolto al mare, commissionata nel 1909 dalla famiglia Jacobsen (fondatrice del marchio Carlsberg). E’ un omaggio alla fiaba di Hans Christian Andersen, Den lille havfrue (in italiano La Sirenetta).

Itinerario e consigli per visitare Copenaghen in 1 giorno
La Sirenetta (Copenaghen)

Puoi raggiungerla facilmente dal Nyhavn a piedi dirigendoti verso Kastellet: la statua della Sirenetta si trova sul Langelinie, una passeggiata pedonale che costeggia il mare. Dato che sei in zona, fermati anche nei pressi della Gefionspringvandet, la Fontana di Gefion, e della chiesa anglicana di St. Alban.

Un itinerario a Copenaghen non può non comprendere la Marmorkirken, una chiesa volutamente ispirata all’italianissima Basilica di San Pietro, e Amalienborg, residenza della famiglia reale danese, affacciato su una suggestiva piazza ottagonale che ospita anche altri edifici in stile roccocò e la statua equestre di Frederik V.

Itinerario e consigli per visitare Copenaghen in 1 giorno
Marmorkirken (Copenaghen)
Itinerario e consigli per visitare Copenaghen in 1 giorno
Palazzo di Amalienborg (Copenaghen)

Da Amalienborg, torna sul lungomare e fermati ad osservare da lontano il Palazzo dell’Opera, una vera meraviglia architettonica affacciata sull’acqua.

Prosegui verso il cuore turistico della città, cioè il Nyhavn: non può mancare una foto con il variopinto porto antico di Copenaghen sullo sfondo.

Itinerario e consigli per visitare Copenaghen in 1 giorno
Nyhavn (Copenaghen)

Dal Nyhavn incamminati sulla strada più trafficata e famosa di Copenaghen, Strøget, dove puoi fare un po’ di shopping o guardare le vetrine.

Fai una passeggiata fino alla Torre Rotonda: salendo in cima puoi farti catturare dalla suggestiva veduta dall’alto di Copenaghen e dei suoi tetti colorati.

A questo punto ti sarà rimasto poco tempo. Se hai ancora qualche ora a disposizione e non sei troppo stanco, puoi visitare il Castello di Rosemborg: il costo del biglietto di ingresso è di 8€ e dietro il Palazzo è possibile perdersi fra i giardini che formano il più grande parco pubblico della città.

Itinerario e consigli per visitare Copenaghen in 1 giorno
Castello di Rosenborg (Copenaghen)

In alternativa puoi optare per una visita ai musei più interessanti di Copenaghen.

Per esempio lo Statens Museum for Kunst, il “museo nazionale” danese, ad ingresso gratuito, oppure la Ny Carlsberg Glyptotek, museo nato per volontà della famiglia Jacobsen, che ospita i quadri di impressionisti francesi e altri celebri pittori, oltre ad opere d’arte greche, latine, egizie. L’ingresso alla Ny Carlsberg Glyptotek è gratuito il Mercoledì e la Domenica.

La tappa successiva per chi viaggia con i bambini, invece, è il grande parco divertimenti Tivoli.

Itinerario e consigli per visitare Copenaghen in 1 giorno
Tivoli Gardens (Copenaghen)

I Tivoli Gardens sono adatti anche agli adulti che vogliono divertirsi sulle montagne russe e sulle giostre adrenaliniche del parco.

Leggi anche: Attrazioni e musei gratuiti a Copenaghen per un viaggio low-cost in Danimarca.

Leggi anche: Cosa mangiare in Danimarca? 6 piatti da assaggiare.

Written by Lucia D'Addezio

Viaggiatrice seriale, fotografa per passione e scrittrice compulsiva. Le cose che non mancano mai nella sua borsa sono: un fornito beauty case, la sua fedele macchina fotografica, carta e penna.

32 Comments

Leave a Reply
  1. Ciao Lucia, il mese prossimo ho pianificato un fine settimana a Dublino, ma prima di tornare in Italia ho pensato di farmi un breve giro a Copenhagen, siccome non l’ho mai vista. Cercando informazioni su quello che c’è da fare e da vedere, sono capitato su questo sito, ben fatto e che mi ha illuminato su molte cose, per cui ti faccio i complimenti. Da quanto ho capito, l’8 febbraio a Copenhagen le ore di luce saranno davvero poche. Io arrivo all’aeroporto alle 15, e ho l’aereo il giorno dopo x tornare a casa alle 17. Dunque ho a disposizione una giornata. E volevo fare un brevissimo giro anche a Malmoe, intanto che c’ero. A Copenhagen volendo vedere Nyhavn, la sirenetta, Palazzo Reale, Palazzo dell’Opera, lo Stroget e magari anche Tivoli, che consiglio mi daresti su come organizzare questa giornata? Non so che cosa è meglio scegliere di vedere durante le poche ore di luce, e cosa durante le restanti di oscurità. Ho la “gamba lunga” e l’albergo in zona molto centrale.
    Grazie in anticipo.
    Simone

    • Ciao Simone,
      in una giornata riuscirai certamente a vedere tutto quello che hai citato. Io ti consiglio quest’ordine. Inizia da Strøget e raggiungi il Nyhavn; da qui percorri Langelinie fino alla Sirenetta (e dato che ci sei fai una passeggiata per Kastellet e vai alla Fontana di Gefion). Da qui a piedi raggiungi Amalienborg (Palazzo Reale) e visita la limitrofa Marmorkirken. Nei pressi puoi ammirare da lontano l’Opera, al di là del canale. Al Tivoli puoi andare in serata: quando è buio, con tutte le lucine accese, è ancora più bello! Per tornare al Tivoli puoi fare una bella passeggiata per il centro di Copenaghen, molto caratteristico anche in inverno. Vicino al Tivoli c’è anche la bella Københavns Rådhus (municipio di Copenaghen) ispirata al Palazzo Pubblico di Siena. Se riesci, ti consiglio di andare a vedere anche la Rundetårn (torre rotonda) e salire in cima per ammirare il panorama. 🙂

  2. Ciao Lucia, grazie mille, mi sei servita sia per un compito di scuola, sia per approfondire un po’ di più sulla Danimarca. Grazie ancora

  3. Come al solito un bel vademecum. I tuoi post sono sempre molto preziosi e adesso mi sembra di conoscere la Danimarca un po’ meglio! Bellissima Copenaghen!

  4. Sono una ragazza italo-danese che vive a Copenaghen e direi che è un’ottima guida per visitare Copenaghen in un giorno (che però offre molto di più, e spero che rimaniate un po’ di più 😉 ). Complimenti! Il mio consiglio sarebbe di prendere la barca turistica presso Nyhavn (ci sono due compagnie, una più economica dell’altra ma tutte e due hanno prezzi molto convenienti e hanno pure giri in italiano!). Con la barca potete vedere in poche ore la Sirenetta, il Palazzo dell’Opera (tutto dal mare) e molto molto di più che non sarebbe possibile in un giorno caminando. Perché la barca passa anche dal porto di Christianshavn e passa i palazzi più importanti a Copenaghen 🙂

    • Milena grazie mille per il tuo feedback. Ho cercato di sintetizzare una visita a Copenaghen da fare in 24 ore. E’ vero, c’è tanto da vedere! Molto utile il consiglio di fare il Canal Tour per vedere le attrazioni principali di Copenaghen velocemente, non ci avevo pensato! 😉

    • ciao milena io sono angelo noi arriviamo da berlino in bici il 30 aprile e ripartiremo il 3 maggio in mattinata. non vediamo l’ora!

  5. Ciao , mi appresto con la mia famiglia a vivere una crociera nordica , ma dato il poco tempo offerto dall’organizzazione della compagnia (fra aereo e imbarco sulla nave) , ho deciso di partire un giorno prima .
    Quindi questa guida potrà essere importantissima….Grazie
    Piccolo aiutino per chi ci è stato, immaginando di essere con due bambini , come sarebbe meglio organizzarmi, dato l’arrivo all’ora di pranzo e la partenza il pomeriggio successivo??

  6. Un posto che merita di essere visitato da tutti, davvero fantastico. Ci sono stata 2 anni fa e sono rimasta affascinata dalla bellezza di Copenaghen. Piccola, tranquilla e piena di monumenti e cosa da visitare. Ho dei bellissimi ricordi della mia visita alla Sirenetta e al porto, ma anche ai bellissimi musei della città.

  7. Ciao ho visto questo tuo commento e vorrei chiederti un paio ti informazioni.
    In quanti giorni si visita la città? Grazie mille.

    • Ciao Sharon. Per una visita di base 1-2 giorni bastano. Ovvio che se hai più giorni a disposizione puoi dedicare del tempo anche ai musei e alle cose da vedere lontano dal centro (Castello di Kronborg, Roskilde o anche Malmö, in Svezia, raggiungibile in poco tempo grazie al Ponte di Øresund).

  8. Siamo 3 ragazze di 35 anni, arriviamo a Copenaghen 9 febbraio alle 12,15 e ripartiano il 14 alle 13,00.
    Vorremmo visitare luoghi interessanti, fare un bike tour ed aggiungere la visita di un altra città vicina ( Malmo oppure Oslo).
    Vorremmo un consiglio sulla acquisto della Copenaghen card e se è incluso il tragitto per le altre città.
    Cosa ci consigli??? Ti ringrazio vivamente della tua risposta.
    Un abbraccio da Palermo

    • Ciao Tiziana,
      puoi seguire questo itinerario di 3 giorni a Copenaghen (testato da me). Per quanto riguarda il resto, dipende molto da come volete organizzarvi. Il giro per la città in bici potete farlo con le city bike apposite (le trovate un po’ dovunque a Copenaghen). Poi potete affittare una macchina e raggiungere Malmö oppure spostarvi a Roskilde in treno. Dipende da voi, da cosa preferite fare… 😉

      Nella sezione Danimarca di Luoghi da vedere trovi un sacco di consigli di viaggio. Dacci un’occhiata.

      Buon viaggio! 🙂

  9. Ciao Lucia, sono tornato ieri da Copenhagen e seguendo le tue “dritte” sono riuscito a vedere praticamente tutto quanto mi ero prefissato, lasciando indietro soltanto Tivoli per mia scelta personale. Stroget e le varie piazze che ho attraversato assumono quasi un’aspetto magico nel periodo pre-natalizio come mi avevi detto. La cosa che mi è piaciuta di più in assoluto è stato il Nyhavn con i suoi colori. Il meteo ha tenuto abbastanza bene e mi sono tolto anche lo sfizio di passare qualche ora a Malmo in Svezia, il cui centro non è niente male. Penso che dopo aver visto Copenhagen approfondirò un pò di più la Scandinavia, mi piace molto. Grazie ancora per i tuoi consigli, un saluto. Simone

  10. Ciao arrivo oggi a copenaghen,ci starò 6 giorni pieni, ho un budget un pò ridotto,cosa mi consigli di vedere?a cosa devo dare priorità??abbiamo prenotato un appartamento x 6 giorni a copenaghen quindi non posso fare lunghi spostamenti..e soprattutto con quanti euro riesco a fare un pasto decente??ho letto altri forum e i prezzi mi sembrano proibitivi..christiania me lo consigli o è meglio lasciar perdere??
    Grazie anticipatamente,il tuo forum è utilissimo…
    Mario…

  11. Help! Mi puoi consigliare un hotel? Sarò a Copenaghen dal 29 aprile al 2 maggio, da sola, ho visto prezzi piuttosto alti….

    Grazie!

  12. Ciao… È fattibile in un giorno visitare: Amalienborg, Rosenborg, cristianaborg e fare il giro dei canali in battello? Altrimenti cosa elimineresti?

    • Ciao Paolo,
      assolutamente si. Se ti piace camminare, non avrai problemi a spostarti a piedi tra le varie attrazioni. Copenaghen è piccola e abbastanza concentrata. Io eliminerei il giro sui canali, se proprio devi scegliere. Puoi passeggiare in giro per la città e vedere molto. Con il tour sui canali perderai un po’ di tempo prezioso. Un saluto e buon viaggio!

  13. CIAO LUCIA, VOLEVO CHIEDERTI A MARZO VADO UN GIORNO E MEZZO A COPENAGHEN COSA POTREI AGGIUNGERE NELLA MEZZA GIORNATA IN PIU’? ALTRA COSA MI CONSIGLI DI FARE LA COPENAGHEN CARD PER I TRASPORTI? A ME PIACE CAMMINARE, NON SO SE HA SENSO FARLA ANCHE PER RAGGIUNGERE LA CITTA’ DIRETTAMENTE DALL’ AEREOPORTO.

    grazie Chiara

    • Ciao Chiara, puoi andare a Christiania, il quartiere “hippie” di Copenaghen. Ha una storia molto particolare ed interessante: leggila prima di visitare questa zona. L’alternativa, per la mezza giornata aggiuntiva, è visitare un museo (ce ne sono tanti a Copenaghen!) oppure andare a Ørestad, avveniristico quartiere a 5 km dal centro di Copenaghen. Altrimenti, fai una bella passeggiata lungo Strøget per fare un po’ di shopping e fermati a mangiare qualcosa di tipico, ad esempio uno Smørrebrød. O noleggia una citybike e visita la città in bicicletta. 😉 Per la Copenaghen card, devi valutare cosa fare e vedere, dopodichè capirai se ti serve o meno. Dipende molto da quello che si vuole fare. Un caro saluto

  14. Ciao. E’ da qualche anno che io e mia moglie abbiamo deciso di visitare una capitale Europea all’anno. Non avendo un capitale economico illimitato, purtroppo, concentriamo in pochi giorni la nostra visita, se poi ci innamoriamo del luogo che visitiamo, allora ci andiamo più di una volta, In Portogallo siamo già alla quarta “spedizione”, come te anche nostro figlio ha fatto l’Erasmus a Lisbona, Parigi, ormai, è la nostra seconda casa avendo stretto una profonda amicizia con una Parigina conosciuta nel nostro primo viaggio. Quest’anno tocca al Nord Europa. Faremo 3 giorni a Stoccolma e Oslo e 2 giorni a Copenaghen. Solitamente viaggiamo utilizzando Airbnb. Ho difficolta a trovare una stanza in una posizione centrale, o comunque comoda al centro, che non mi costi una fortuna. Mi puoi aiutare indicandomi qualcosa? grazie mille per i tuoi consigli, Guido e Antonella

    • Ciao Guido, tutti i Paesi scandinavi sono abbastanza costosi per gli standard italiani, quindi non ti aspettare di trovare appartamenti e hotel a prezzi bassi in centro a Copenaghen. Se non hai la fortuna di trovare qualche offerta super-conveniente, sarà davvero difficile dormire in centro a prezzi low-cost. Hai valutato un ostello? Ce ne sono di molto carini, comodi, puliti ed economici vicino al centro, per esempio:

      Copenhagen Downtown Hostel
      Danhostel Copenhagen City
      Steel House Copenhagen

      Non so se, però, un ostello può fare al caso vostro. Dovete valutare voi le vostre esigenze. Un caro saluto, Lucia

  15. Ciao Lucia, il 28 febbraio sarò a Copenaghen, arrivo aeroporto 8,35 partenza 20,55 dello stesso giorno, cosa consigli di vedere in queste ore?
    Grazie per i tuoi consigli

    • Ciao Giuseppina, hai diverse ore a disposizione quindi potrai vedere gran parte del centro di Copenaghen. Ovviamente devi considerare il tempo che ti occorrerà per spostarti dall’aeroporto al centro e dal centro all’aeroporto. Segui questo itinerario e certamente riuscirai a vedere gran parte delle tappe suggerite, partendo dal Nyhavn e arrivando alla Sirenetta, passando anche per Amaliernborg (Palazzo Reale) e facendo un giro a piedi nel centro storico di Copenaghen e sulle vie dello shopping. Considera che Copenaghen è piccola e le attrazioni sono abbastanza concentrate. Forse dovrai sacrificare Tivoli Gardens ma non è detto. Se hai il passo svelto e non sprechi tempo prezioso (magari fai un pasto veloce con uno Smørrebrød – panino “aperto” tipico danese), probabilmente riuscirai a visitare il centro in maniera soddisfacente. Un caro saluto e buon viaggio a Copenaghen!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.