in

Æbelø: l’isolotto in Danimarca che si raggiunge a piedi

cosa vedere fare visitare isola Æbelø Danimarca travel blog blogger viaggi mete alternative

Æbelø è un’isola della Danimarca (Fyn) che ha una caratteristica unica: si può raggiungere a piedi, con una bella escursione nella natura. 

Æbelø è il luogo ideale per pescare in Danimarca, ma anche per ammirare la natura Danese al suo meglio. Che ne dici di raggiungere a piedi questo isolotto delle meraviglie e di immergerti (letteralmente) nei paesaggi selvaggi della Danimarca?

Questo isolotto è la meta di viaggio ideale per rilassarsi, magari pescando su una barca, mangiando uno Smørrebrød, oppure fare una passeggiata nella natura.

L’ambiente di Æbelø è tutto da scoprire e ti offrirà scenari da sogno e atmosfere bucoliche da cartolina. E’ certamente una delle escursioni da non perdere durante una vacanza in Danimarca.

Cosa fare e cosa vedere a Æbelø

Æbelø è un’ isoletta della Danimarca ricca attrattive per i turisti. Infatti, questo luogo incantevole della Danimarca non ospita soltanto una moltitudine di specie animali e vegetali nel fondale marino, ma garantisce anche di ammirare un panorama mozzafiato, che si può godere anche facendo pesca a Spinning.

Il momento migliore dell’anno per visitare Æbelø è sicuramente quello tra Aprile e Luglio oppure il periodo tra Settembre e Novembre. Il clima è così invitante che questa è per Æbelø l’alta stagione.

Se vuoi risparmiare un po’ sulle tariffe aeree e sul costo del soggiorno, godendo comunque di una natura da fiaba, puoi decidere di partire a Marzo (prima dell’alta stagione) o a Dicembre (quando questa è appena terminata).

La particolarità di Æbelø: si raggiunge a piedi

cosa vedere fare visitare isola Æbelø Danimarca travel blog blogger viaggi

Æbelø ha una caratteristica che la rende unica e meritevole di una visita. Io all’inizio non volevo crederci ma, consigliata da amici Danesi, mi sono documentata e il fatto è risultato vero: Æbelø può essere raggiunta a piedi, camminando in circa mezzo metro d’acqua su delle lingue di terra che hanno creato delle secche facilmente percorribili.

Il percorso non è affatto pericoloso (puoi portare con te anche i bambini) ed è ben segnalato da dei pali posizionati ogni 100 metri: si tratta di una bella passeggiata sull’acqua di 1 chilometro e mezzo!

Visitare Æbelø: consigli e dritte

Prima di partire, è importante controllare sempre quali sono le condizioni meteo. Il clima in Danimarca è molto vario e piove molto: chi vive qui è abituato e non si spaventa per qualche goccia di pioggia ma i turisti potrebbero risentirne.

Se non vuoi che la tua vacanza sia rovinata dalla pioggia parti preparato, con delle scarpe comode e impermeabili, e con una buona giacca antipioggia.

Ti consigli di fare una scampagnata per i boschi di Æbelø, che si trovano nel cuore dell’isola.

Puoi anche richiedere una guida, per andare sul sicuro.

Ti è piaciuto? Condividilo!

Lucia D'Addezio

Written by Lucia D'Addezio

Viaggiatrice seriale, fotografa per passione e scrittrice compulsiva. Le cose che non mancano mai nella sua borsa sono: un fornito beauty case, la sua fedele macchina fotografica, carta e penna.

4 Comments

Leave a Reply
  1. Da quando leggo questo blog mi sono innamorata della Danimarca. E’ una meta che non avevo mai considerato, in realtà, ma adesso partirei anche domani… ovviamente mi ricorderò dei tuoi consigli!

  2. Nella mia vita sono stato tre volte in Danimarca e ogni volta sono tornato con la netta impressione di avere vissuto un sogno piuttosto che avere fatto un viaggio. Per assurdo si può partire senza un programma e lasciarsi guidare delle suggestioni del momento.

One Ping

  1. Pingback:

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.