in

Cosa fare e vedere a Marsa Alam: l’Egitto che non ti aspetti

marsa alam egitto località turistiche spiagge piu belle cosa fare visitare travel blog viaggi

Marsa Alam, fino a qualche anno fa, era nulla più che un piccolo villaggio di pescatori, mentre oggi, grazie allo sviluppo economico e turistico, è diventata una delle mete di vacanza più famose e frequentate dell’intero Egitto.

Marsa Alam, in italiano, significa “Baia delle bandiere”. Questo nome è legato ad un’antica tradizione ancora viva tra gli abitanti del posto: quando i marinai tornavano sulla terraferma dopo lunghi periodi in mare, le persone accorrevano in spiaggia ed iniziavano a sventolare delle bandiere per indicare ai marinai la giusta via per raggiungere la terraferma.

Oggi Marsa Alam è una rinomata località turistica, forse tra le più famose in Egitto per trascorrere le vacanze al mare, almeno tra gli stranieri.

Cosa fare e vedere a Marsa Alam

A Marsa Alam e nei dintorni ci sono molte cose da fare e vedere oltre a mare e spiagge. La città si trova, infatti, in una delle zone più affascinanti di tutto l’Egitto.

L’attrattiva maggiore è di certo la barriera corallina, tra le più belle e intatte di tutto il Mar Rosso.

La barriera corallina di Marsa Alam è praticamente incontaminata e, per ora, fortunatamente non ha subito le conseguenze negative della massiccia presenza dell’uomo nella zona.

Il turismo di massa sconsiderato e l’afflusso incontrollato di persone nei reef di altre località turistiche dell’Egitto ha, purtroppo, intaccato il delicato equilibrio della barriera corallina.

A Marsa Alam la barriera corallina ospita una moltitudine di pesci e di coralli che dipingono sotto il pelo dell’acqua scenari di una bellezza sorprendente.

Se si va al largo, si può avere la fortuna di osservare nel loro habitat naturale delfini e tartarughe. Il tratto di mare che bagna Marsa Alam è un piccolo eden naturale e gli incontri con la fauna marina sono abbastanza frequenti, per la gioia dei turisti.

Egitto: perché scegliere una vacanza Marsa Alam?

Una vacanza in resort a Marsa Alam è un’esperienza indimenticabile.

Marsa Alam è circondata da distese di deserto ed è bagnata da un mare cristallino. E’ il luogo ideale dove trascorrere una vacanza all’insegna del relax e dell’avventura.

Potrai rilassarti all’interno di strutture alberghiere moderne, come resort e villaggi turistici di lusso.

Tra le strutture migliori di Marsa Alam ci sono l’Iberotel Costa Mares, il Jaz Maraya Resort e il Jaz Alaya – Adults Only.

L’accoglienza turistica è eccellente: a disposizione dei clienti ci sono tutti i tipi di servizi e di comfort; direttamente in hotel potrai prenotare gite ed escursioni, abbandonandoti nel resto del tempo al relax balneare e ad esperienze sensoriali uniche.

Marsa Alam è il luogo di vacanza ideale per gli appassionati di snorkeling e immersioni. La barriera corallina è un piccolo paradiso acquatico.

Se non hai mai provato le immersioni e lo snorkeling, a Marsa Alam ci sono attività pensate proprio per i meno esperti e per i neofiti: accompagnato da istruttori esperti, una volta che ti troverai immerso in queste acque limpide, potrai godere della bellezza e delle meraviglie che questo mare può offrire.

Sono davvero molti i motivi per i quali una vacanza a Marsa Alam ti regalerà ricordi indelebili. Oltre alla bellezza del mare e delle spiagge, Marsa Alam ha un ulteriore vantaggio: è un’ottima base per scoprire questa parte d’Egitto e regalarsi escursioni e visite culturali.

Una delle escursioni a cui nessun turista rinuncia è quella alla “Baia delle tartarughe” anche chiamata “Baia del Dugongo”. Qui avrai la possibilità (con un pizzico di fortuna) di vedere nel suo habitat un mammifero acquatico in via di estinzione, il Dugongo, che non di rado fa la sua comparsa nella baia di Abu Dabbab tra i turisti increduli. Sempre ad Abu Dabbab è, inoltre, facilissimo avvistare le tartarughe verdi e nuotare insieme a loro.

Written by Lucia D'Addezio

Viaggiatrice seriale, fotografa per passione e scrittrice compulsiva. Le cose che non mancano mai nella sua borsa sono: un fornito beauty case, la sua fedele macchina fotografica, carta e penna.

4 Comments

Leave a Reply
  1. L’Egitto è una di quelle mete che voglio visitare prima o poi nella vita. Con questo post su Marsa Alam me ne hai fatto innamorare ancora di più!

    • Ebbene si, Marsa Alam è uno dei pochi luoghi dove è possibile vedere il simpatico Dugongo nel suo habitat naturale. Che meraviglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.