20 castelli dove dormire in Italia per vivere una notte da favola

Ti è piaciuto? Condividilo!

Dove dormire in un castello in Italia? Da Nord a Sud, ecco i più bei castelli italiani in cui si può pernottare per vivere una notte da favola.

Se vi piacciono gli hotel insoliti e i viaggi alternativi, almeno una volta nella vita dovete vivere l’esperienza di dormire una notte in un castello.

Pernottare all’interno di una fortezza o di una cittadella fortificata vi permetterà di vivere un’esperienza diversa dal solito e di compiere un viaggio emozionante nella storia italiana, tra alte torri, mura merlate, armature, letti a baldacchino, mobilio d’epoca e giardini con misteriosi labirinti di siepi.

I castelli italiani sono la più viva testimonianza di un pezzo di storia avvincente, travagliata e intrigante.

Dove dormire in un castello in Italia?

Se sognate di trascorrere qualche giorno (letteralmente) da favola insieme alla vostra dolce metà o con la famiglia, vi consiglio 20 castelli in Italia dove si può pernottare.

1. Castello di Valenzano

Subbiano (AR) – Toscana

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di Valenzano, Subbiano (AR) – Toscana

La storia di questo castello torna indietro nel tempo sino a prima del X secolo. Appartenuto a nobili longobardi attorno al XI secolo, successivamente il Castello di Valenzano divenne proprietà di un eminente casato toscano, quello degli Ubertini. Seguendo le travagliate vicende storiche della zona, il castello ebbe tanti abitanti e tanti proprietari. Ancora oggi conserva le mura, gli spalti e le torri originali d’epoca. Molti spazi interni sono stati ristrutturati per accogliere gli ospiti in un’atmosfera fiabesca ma adattata alle esigenze moderne. Situato a mezz’ora da Arezzo, il Castello di Valenzano è la base ideale per visitare Cortona, Firenze, Siena, la zona del Chianti e Perugia.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

2. Castello di Vigoleno

Vigoleno (PC) – Emilia Romagna

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di Vigoleno, Vigoleno (PC) – Emilia Romagna

Il Castello di Vigoleno è appartenuto ininterrottamente alla famiglia Scotti dalla fine del Trecento sino agli inizi del Novecento, fatto decisamente raro per un maniero di tale importanza. Giunto in stato eccellente di conservazione fino ai giorni nostri, dopo un attenta ristrutturazione è stato trasformato in hotel. Gli ospiti potranno pernottare nel castello, avvolti da un’atmosfera magica che li riporta con la mente al Medioevo. Oltre alle camere standard, il Castello di Vigoleno vanta una elegante suite e 3 suite superior, ricavate all’interno delle torrette di guardia della fortezza. Il castello domina il borgo fortificato di Vigoleno, uno dei Borghi più Belli d’Italia.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

3. Castello Orsini Hotel

Nerola (RM) – Lazio

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello Orsini Hotel, Nerola (RM) – Lazio

Un castello medievale arroccato su una collina a breve distanza da Roma: siamo al Castello Orsini di Nerola, oggi trasformato in raffinato hotel a 5 stelle. Se siete in vena di romanticismo, questo castello è il luogo ideale per un soggiorno speciale lontani da tutto e da tutti. La ciliegina sulla torta dell’hotel sono la piscina panoramica all’aperto e la jacuzzi esterna, per attimi di relax con vista spettacolare sulla campagna sabina.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

4. Castello Visconteo

Cassano dʼAdda (MI) – Lombardia

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello Visconteo, Cassano dʼAdda (MI) – Lombardia

Dove dormire in un castello in Lombardia? La risposta è scontata: al Castello Visconteo di Cassano dʼAdda, in provincia di Milano. L’antico maniero venne costruito attorno al IX secolo ma l’ampliamento e la ristrutturazione che ce lo hanno regalato nella sua forma odierna li dobbiamo ad Ottone Visconti, arcivescovo di Milano. Nella torre del Castello Visconteo di Cassano dʼAdda soggiornò addirittura Leonardo da Vinci, che qui si dedicò agli studi sul volo degli uccelli. Sale affrescate, angoli pittoreschi, una veduta mozzafiato e tutti i più moderni comfort vi attendono in questo castello dove ancora si respira aria di medioevo.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

5. Castello di Limatola

Limatola (BN) – Campania

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di Limatola, Limatola (BN) – Campania

Questo castello campano nasce come fortezza a scopo difensivo, in una zona strategica per il controllo del territorio. Dall’alto di una collina, il Castello di Limatola veglia sulla vallata in cui scorre placido il fiume Volturno. Al Castello di Limatola troverete meravigliosi affreschi seicenteschi, una cinta muraria con torri difensive, ambienti eleganti in cui si cammina letteralmente nella storia e camere arredate con mobilio d’epoca. Per piacevoli momenti di relax, a disposizione degli ospiti c’è anche una moderna e attrezzata SPA.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

6. Castello di San Marco Charming Hotel & SPA

Calatabiano (CT) – Sicilia

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di San Marco Charming Hotel & SPA, Calatabiano (CT) – Sicilia

Circondato da un parco di 4 ettari, il Castello di San Marco Charming Hotel & SPA si affaccia su un fascinoso tratto di mare. Se cercate un castello dove dormire in Sicilia, questo è il luogo perfetto. Il Castello di San Marco Charming Hotel & SPA, dotato di spiaggia privata, si trova sulla costa orientale della Sicilia, a breve distanza da Taormina, Giardini Naxos, Acireale e Catania.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

7. Relais & Chateaux Hotel Castel Fragsburg

Merano (BZ) – Trentino-Alto Adige

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Relais & Chateaux Hotel Castel Fragsburg, Merano (BZ) – Trentino-Alto Adige

Anche il Trentino-Alto Adige ha il suo castello da sogno in cui potrete vivere un’esperienza da favola nel vero senso della parola. A Merano, in provincia di Bolzano, si trova il Relais & Chateaux Hotel Castel Fragsburg, un hotel a 5 stelle ospitato all’interno di un antico castello, un tempo adibito a residenza venatoria. I punti di forza dell’hotel sono gli ambienti eleganti e curatissimi, la piscina con vista panoramica sulle montagne e il centro benessere. Se siete alla ricerca di un castello dove dormire in Trentino-Alto Adige, il Castel Fragsburg non vi deluderà.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

8. Castello di Petroia

Mengara (PG) – Umbria

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di Petroia, Mengara (PG) – Umbria

L’Umbria è stata teatro nel medioevo di aspre contese territoriali e il suo territorio è costellato di borghi fortificati e castelli. Questa regione non poteva non essere citata parlando dei luoghi italiani dove è possibile soggiornare in un antico maniero. Il Castello di Petroia, con la sua torre medievale alta 15 metri, domina la vallata sottostante. Proprio nella torre è stata ricavata una speciale camera dotata di terrazza panoramica con vista a 360°. Pernottando in questo castello umbro, avrete la possibilità di vivere come nel Medioevo, ma senza rinunciare al comfort. A breve distanza potete visitare Gubbio, Assisi e Perugia, oltre ad alcuni dei borghi più belli dell’Umbria.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

9. Castello di Monterado

Monterado (AN) – Marche

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di Monterado, Monterado (AN) – Marche

La presenza degli arredi antichi, degli affreschi d’epoca, dei saloni principeschi e di una meravigliosa cucina ottocentesca rendono ancor più emozionante il soggiorno all’interno del Castello di Monterado. La veduta panoramica sulle colline marchigiane, il parco privato di 7 ettari e la piscina esterna fanno il resto. Consiglio il Castello di Monterado per un soggiorno romantico in coppia.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

10. Castello di Guarene

Guarene (CN) – Piemonte

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di Guarene, Guarene (CN) – Piemonte

L’antico Castello di Guarene, costruito per volere del nobile Carlo Giacinto Roero, oggi ospita nelle sue stanze ricche di storia un hotel di lusso con SPA, ristorante, giardino e centro benessere. La veduta panoramica che si gode dal castello è incantevole e abbraccia un ampio territorio dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO: si possono ammirare le Langhe ma anche scorgere il Monferrato e un mirabile arco delle Alpi. Oltre ad essere un hotel, il Castello di Guarene è anche un luogo di cultura e di storia: 15 ambienti del castello hanno subìto un attento e delicato restauro conservativo che li ha restituiti all’antico splendore. Per la sua importanza storica, il Castello di Guarene è inserito nell’itinerario del Barocco in Piemonte e può essere visitato a fini turistici.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

11. Castello di Valverde B&B

Bergamo – Lombardia

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di Valverde B&B, Bergamo – Lombardia

Se desiderate dormire in un castello ma non potete permettervi un hotel a 5 stelle, non preoccupatevi. Non serve essere milionari per pernottare in un castello. Le strutture in cui potete realizzare questo sogno sono numerose in Italia e i prezzi sono adatti a tutti i portafogli. A Bergamo, in Lombardia, c’è un grazioso B&B ospitato nelle stanze di un antico castello. Il Castello di Valverde B&B è una piccola meraviglia. Immerso nel verde ma a breve distanza da Bergamo Alta, il Castello di Valverde B&B è il luogo perfetto per realizzare il sogno di dormire in un castello senza spendere cifre da capogiro.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

12. Camere Dentro il Castello

Monteriggioni (SI) – Toscana

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Camere Dentro il Castello, Monteriggioni (SI) – Toscana

Il borgo fortificato di Monteriggioni, in provincia di Siena, è uno dei più affascinanti di tutta la Toscana. Le sue 14 torri e le possenti mura che circondano il centro storico sono visibili già a notevole distanza, man mano che ci si avvicina al paesino medievale. Per una notte diversa dal solito vi consiglio le Camere Dentro il Castello, tipiche sistemazioni in stile toscano situate proprio nel cuore della cittadella fortificata di Monteriggioni. Pernottando a Monteriggioni potete vivere per qualche giorno tornando indietro nel tempo sino al Medioevo. Nei dintorni del borgo potete visitare San Gimignano, Volterra, il Chianti e Siena.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

13. Castello di Granarola

Gradara (PU) – Marche

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di Granarola, Gradara (PU) – Marche

Il Castello di Granarola è uno dei pochi castelli delle terre dei Malatesta arrivato intatto sino ai giorno nostri. Come suggerisce il nome (da granariolus, cioè “piccolo granaio”), la presenza del castello di Granarola in questa amena zona delle Marche è legato alla vocazione agricola del territorio. Immerso nel verde ma a breve distanza dal mare, il Castello di Granarola vi regalerà delicate suggestioni di un passato lontano ma mai dimenticato.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

14. Castello di Baccaresca

Branca (PG) – Umbria

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di Baccaresca, Branca (PG) – Umbria

Dormire in un castello è un’esperienza speciale, ancor più coinvolgente se vissuta in coppia. Siete in vena di romanticismo? Volete regalare una notte fiabesca alla vostra dolce metà? Il Castello di Baccaresca, in Umbria, è il luogo perfetto. Antico avamposto militare, il Castello di Baccaresca divenne col passare del tempo una residenza nobiliare di pregio. Ancora oggi i dettagli originali del castello antico (gli affreschi, i camini monumentali, la torre merlata) stupiscono gli ospiti. Il relax è garantito dalla piscina esterna e dall’attrezzato solarium, ideali per godere di qualche momento di tranquillità.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

15. Castello di Spessa

Capriva del Friuli (GO) – Friuli-Venezia Giulia

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di Spessa, Capriva del Friuli (GO) – Friuli-Venezia Giulia

Il Castello di Spessa sorge in una delle zone più ammalianti del Friuli-Venezia Giulia dal punto paesaggistico. Il castello, oggi trasformato in hotel, è una lussuosa residenza nobiliare del XII secolo affacciata sui vigneti di Capriva Del Friuli. Le camere sono arredate con mobilio veneziano del XVIII e del XX secolo. Pernottando nel castello, potete partecipare a interessanti visite guidate alle cantine medievali con degustazione di vini locali. Una curiosità: uno degli ospiti illustri del Castello di Spessa fu Giacomo Casanova.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

16. Bellavista Castello di Bossi

Castelnuovo Berardenga (SI) – Toscana

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Bellavista Castello di Bossi
Castelnuovo, Berardenga (SI) – Toscana

Dormire in un castello nel Chianti: cosa si può chiedere di più durante un viaggio in questa meravigliosa zona della Toscana? Circondato da distese di vigneti e dotato di piscina panoramica, il Bellavista Castello di Bossi è il luogo ideale per dedicarsi alla vita “lenta”, tra degustazioni di vini e specialità tipiche, visite turistiche a borghi e città d’arte, passeggiate a piedi e in bicicletta tra le colline. Dal Bellavista Castello di Bossi sono facilmente raggiungibili Siena, le Terme di Rapolano, Montepulciano, la Val d’Orcia, Pienza e Firenze.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

17. Castello di Perchia

Crocemaroggia (PG) – Umbria

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di Perchia, Crocemaroggia (PG) – Umbria

Il Castello di Perchia presenta ancora oggi, dopo un accurato restauro, le caratteristiche tipiche degli antichi borghi medievali umbri, con mura in pietra, travi e soffitti in legno, grandi camini (tutt’oggi funzionanti). Perché non dormire in un castello durante il vostro viaggio in Umbria? Di certo sarà un’esperienza da raccontare ad amici e parenti! Nel castello potete anche partecipare a visite guidate e degustazioni di vini. Nelle vicinanze del Castello di Perchia non perdete Spoleto, una delle città più belle dell’Umbria. Sono a breve distanza anche Todi, Trevi, le Fonti del Clitunno e Foligno.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

18. Relais Castello Bevilacqua

Bevilacqua (VR) – Veneto

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Relais Castello Bevilacqua, Bevilacqua (VR) – Veneto

Il Relais Castello Bevilacqua sorge nella pianura veneta, in posizione privilegiata per visitare le più belle città d’arte della zona, come Verona, Mantova, Vicenza e Padova. Si può entrare all’interno del castello come turisti (il percorso museale dura 30 minuti circa) ma ovviamente cito questo maestoso maniero del Trecento in questo elenco perché offre anche la possibilità di pernottamento. Al Relais Castello Bevilacqua potete vivere l’esperienza di dormire in un castello ma anche approfittare dei pacchetti che comprendono corsi di cucina, tour in auto d’epoca e cena con delitto.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

19. Castello di Semivicoli

Casacanditella (CH) – Abruzzo

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello di Semivicoli, Casacanditella (CH) – Abruzzo

Il Castello di Semivicoli è uno dei castelli più belli in cui si può dormire in Abruzzo. Lo consiglio in particolar modo agli appassionati di architettura e design in quanto la struttura antica del castello e gli interni d’epoca, conservati grazie ad un restauro conservativo, accolgono arredi di pregio firmati Frau, Lupi, Driade e Stark. Un perfetto connubio tra antico e moderno che vi stupirà.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI

20. Castello Pandone

Cerro al Volturno (IS) – Molise

Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Castello Pandone, Cerro al Volturno (IS) – Molise

Anche in Molise potete dormire in un castello. In questo caso non si tratta di una sfarzosa residenza nobiliare ma di una vera e propria cittadella fortificata che ospita una casa-vacanze a dir poco insolita. Pareti di pietra viva, mobilio d’epoca e, fuori dalla finestra, un austero castello risalente (nel suo aspetto attuale) al 1400 a vegliare sugli abitanti del borghetto medievale. La casa-vacanze “Castello Pandone” è dotata di terrazza panoramica e giardino. Se sceglierete di soggiornarvi, vi sembrerà di compiere un vero e proprio viaggio indietro nel tempo fino al Medioevo.

Per visionare i prezzi e prenotare: CLICCATE QUI


Dormire in un castello: 20 castelli dove pernottare in Italia

Ti è piaciuto? Salvalo su Pinterest!

Ti è piaciuto? Condividilo!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.