Itinerario di 5 giorni per scoprire la Valle D’Aosta


Il nostro itinerario di 5 giorni in Valle d’Aosta ci ha portato a visitare castelli, note località sciistiche, montagne incantate e paesini dal fascino quasi irreale.

Valle d’Aosta. Un cuscinetto a confine con la Francia e la Svizzera.

Valle d’Aosta. Una regione a volte sottovalutata e poco considerata come meta turistica, ma che ha veramente moltissimo da offrire

Valle d’Aosta. Un itinerario tra paesaggi meravigliosamente innevati, piccoli paesi arroccati sulla montagna, castelli da fiaba e natura incontaminata.

Se non ci siete mai stati, accompagnateci alla scoperta di questa piccola regione. Il nostro tour in Valle d’Aosta di 5 giorni ci ha permesso di esplorare la regione in lungo e in largo.

Informazioni pratiche. Il nostro “campo base” è stato lo splendido Hotel Tivet, immerso nel silenzio e nella quiete, vicino alla cabinovia che in circa 8 minuti porta direttamente al centro di Aosta. In tipico stile montanaro, è un hotel molto silenzioso, con vista sul capoluogo valdostano. L’Hotel Tivet è dotato di un centro benessere inserito in un contesto davvero particolare, perchè realizzato nella roccia. Un sogno alla portata di tutte le tasche.

Da qui abbiamo potuto articolare il nostro itinerario visitando tutte le località e le attrazioni più belle e famose della Valle d’Aosta.

Valle d’Aosta: itinerario di 5 giorni

Giorno 1

  • Castello di Fenis

Giorno 2

  • Courmayeur
  • La Palud
  • Prè- Saint Didier

Giorno 3

  • Cogne
  • Lillaz
  • Les Combes
  • Castello di Aymavilles

Giorno 4

  • Aosta

Giorno 5

  • Castello di Issogne

***

Giorno 1

Castello di Fenis

Il Castello di Fenis è il simbolo della Valle d’Aosta. Si tratta del maniero medievale più importante della regione.

Ha un’architettura che potrebbe essere definita scenografica e d’effetto perchè costituita da una doppia cinta muraria merlata che racchiude l’edificio centrale e le numerosi torri.

Di appartenenza della famiglia Challant, il Castello di Fenis è privo di punti di difesa e questo fa supporre che fosse una dimora amministrativa atta a dimostrare al popolo il potere della famiglia.

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Castello di Fenis (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Castello di Fenis (Valle d’Aosta)

Informazioni pratiche. La visita al Castello di Fenis è guidata ed il biglietto d’ingresso costa 5 Euro.

Giorno 2

Courmayeur

Courmayeur è l’ultima città italiana prima del confine con la Francia. E’ una famosa località sciistica e anche il punto di partenza per salire al Monte Bianco.

Courmayeur può essere definita la “Cortina della Valle d’Aosta”. E’ una località mondana, dove è possibile passeggiare tra negozi alla moda, ristoranti e bar fashion. A Courmayeur non è raro paparazzare VIP e personaggi famosi.

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Courmayeur (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Courmayeur (Valle d’Aosta)

La Palud

A circa 3 km da Courmayer troviamo La Palud, la stazione di partenza della “Funivia dei Ghiacciai”. Questa struttura permette di raggiungere il “tetto d’Europa”, con i suoi 4.810 metri di altezza, e mette in comunicazione l’Italia con la Francia.

Il viaggio in funivia è suddiviso in varie tappe che scalano questo colosso della natura che viene considerato l’ottava meraviglia del mondo: la vista durante il percorso è mozzafiato. Vi troverete di fronte ad uno spettacolo naturale di rara bellezza!

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

La Palud (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

La Palud (Valle d’Aosta)

Noi scendiamo alla prima tappa, al Ristorante Pavillon, posto a 2.173 metri. Qui ci attendono piatti tipici della cucina valdostana e un sole caldo che ci intiepidisce il cuore.

L’aria pura che si respira sulla vetta delle montagne e il paesaggio unico che si gode da quassù rendono la “Funivia dei Ghiacciai” una delle cose imperdibili da provare durante un viaggio di Valle d’Aosta.

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Funivia dei Ghiacciai (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Funivia dei Ghiacciai (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Funivia dei Ghiacciai (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Funivia dei Ghiacciai (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Funivia dei Ghiacciai (Valle d’Aosta)

Prè- Saint-Didier

Prè-Saint-Didier è un paesino situato poco lontano da Courmayer, in cui vale la pena fare una sosta.

La piazza principale del paese, Piazza Vittorio Emanuele II, custodisce delle fontane con acqua termale con una temperatura di circa 30 gradi, che a noi in pieno Febbraio appaiono completamente ricoperte di neve.

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Pré-Saint-Didier (Valle d’Aosta)

Questo angolo incastonato tra i monti ci ha incuriosito: le sue terme storiche sono famose in tutta Europa.

Dall’ingresso della struttura si percepisce già perchè questo luogo è rinomato: chi di noi non ha mai sognato di immergersi in una vasca idromassaggio all’aperto, ultrariscaldata, godendosi il paesaggio innevato circostante?

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Pré-Saint-Didier (Valle d’Aosta)

Giorno 3

Cogne

Cogne è considerata la “Capitale” del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

E’ una meta turistica ricercata d’Estate dagli amanti del trekking, dell’alpinismo, dell’equitazione e dalla mountain-bike, e d’Inverno dagli sportivi appassionati di montagna e scenari da favola. A Cogne potrete dedicarvi a moltissimi sport invernali e allo sci sia da discesa che di fondo.

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Cogno (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Cogno (Valle d’Aosta)

Lillaz

Da Cogne si può raggiungere facilmente la frazione di Lillaz, famosa per le sue cascate di circa 150 metri che ai nostri occhi appaiono ghiacciate. Vi assicuro che lo scenario che ci si è aperto davanti agli occhi è ancora più incantato di quello visibile nella bella stagione!

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Lillaz (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Lillaz (Valle d’Aosta)

Les Combes

Riprendendo la strada per tornare in hotel, abbiamo deciso di seguire una deviazione e andare a visitare il luogo di villeggiatura di un grande uomo della storia e della Chiesa. Per molti anni del suo pontificato Papa Giovanni Paolo II ha scelto come luogo di pace e tranquillità le montagne della Valle d’Aosta e precisamente la località di Les Combes, frazione di Introd.

Il villaggio appare disabitato e anche il museo dedicato al Papa è chiuso. Cerchiamo di farci strada tra la neve che raggiunge il metro di altezza.

Non sentiamo nessun rumore… solo l’eco delle sue parole più famose: “Non abbiate paura“. Ci passano davanti agli occhi alcune immagini degli anni in cui Giovanni Paolo II è stato Papa. Nel frattempo ammiriamo intorno a noi il paesaggio e godiamo della quiete delle montagne che lui tanto amava.

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Les Combes (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Les Combes (Valle d’Aosta)

Castello di Aymavilles

Come in un libro delle favole, sulla strada per Cogne, ecco sbucare di fronte a noi il piccolo Castello di Aymavilles, che si può ammirare solo dall’esterno.

E’ un castello a pianta quadrangolare con 4 torri cilindriche agli angoli. Davvero suggestivo!

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Castello di Aymavilles (Valle d’Aosta)

Giorno 4

Aosta

Aosta è il Capoluogo della regione. Noi raggiungiamo la cittadina con la comoda cabinovia Pila-Aosta, poco distante dal nostro hotel. In pochi minuti la cabinovia ci conduce nel centro storico di Aosta senza costringerci ad utilizzare l’auto.

La cabinovia Pila-Aosta collega la città valdostana con una terrazza naturale, Pila, da cui si gode una vista spettacolare sui monti più importanti delle Alpi: il Monte Bianco, il Cervino e il Monte Rosa.

La fondazione di Aosta risale al 25 a.C e lo testimoniano diversi resti di monumenti romani ben conservati, come il Ponte Romano, l’Arco di Augusto, la Porta Praetoria, il Foro Romano e le mura antiche.

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Aosta (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Aosta (Valle d’Aosta)

Di epoca medievale sono, invece, il Complesso di Sant’Orso, con il campanile e il chiostro caratteristici, e la Cattedrale cittadina, con il Museo del Tesoro.

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Aosta (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Aosta (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Aosta (Valle d’Aosta)

Giorno 5

Castello di Issogne

Questo castello si trova nel centro del paese di Issogne. E’ un maniero signorile ed elegante, per secoli di proprietà della famiglia Challant.

Il Castello di Issogne risale alla fine del 1400, anche se nei secoli successivi è stato ampliato, trasformandolo in un unico edificio a forma di ferro di cavallo, che affaccia su un verde cortile interno.

Informazioni pratiche. La visita guidata al Castello di Issogne si snoda in 3 piani. Il biglietto d’ingresso costa 5 Euro.

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Castello di Issogne (Valle d’Aosta)

Itinerario di 5 giorni in Valle d'Aosta

Castello di Issogne (Valle d’Aosta)

Il nostro emozionante itinerario di 5 giorni in Valle d’Aosta si conclude qui. Un viaggio in questa piccola, grande regione vi regalerà tante sorprese e vi farà domandare a voi stessi come mai avete aspettato tanto per visitare la Valle d’Aosta.

Se non siete mai stati in Valle d’Aosta, è arrivato il momento di rimediare…

(Visited 45.390 times, 21 visits today)
4 Comments
  1. Mara 1 anno ago
    • Illy e Andy Illy e Andy 1 anno ago
  2. Chiara 7 mesi ago
  3. Franco 3 mesi ago

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: All rights reserved - © Luoghidavedere.it