Villetta Barrea: il “regno dei cervi” nel Parco Nazionale Abruzzo


Villetta Barrea è uno dei borghi più belli d’Abruzzo, nel cuore del Parco Nazionale e a due passi dal Lago di Barrea.

Oltre alle escursioni naturalistiche, al relax tipico dei paesi montani e alle pregevoli amenità paesaggistiche, Villetta Barrea offre molto di più ai suoi visitatori.

Le cose da fare e da vedere a Villetta Barrea sono numerose, ma il paese è conosciuto soprattutto per una sua singolare caratteristica: la pacifica invasione del centro cittadino da parte di una piccola popolazione di cervi, guidati dall’intraprendente cervo pioniere battezzato dai Villettesi con il nome di Oreste (per cercare notizie su di lui e le sue “marachelle” basta fare una ricerca su Google!).

Tra i 5 paesi del Parco Nazionale d’Abruzzo, Villetta Barrea è, probabilmente, quello in cui è più facile imbattersi in cervi e cerbiatti in libertà senza doversi spingere sulle alture più impervie.

Basta, infatti, scendere in strada anche solo per comprare il pane o imboccare la passeggiata pedonale lungo il fiume per trovarsi faccia a faccia con questi pacifici ed amichevoli erbivori.

villetta barrea abruzzo parco nazionale cervi oreste animali cosa vedere visitare fare da non perdere borghi

In questo post puoi vedere le foto che ho scattato ai simpatici cervi di Villetta Barrea durante una passeggiata nel borgo.

 

Dove avvistare i cervi a Villetta Barrea

I luoghi dove è più facile avvistare cervi e cerbiatti nel centro di Villetta Barrea sono, come c’è da aspettarsi, quelli più ricchi di verde.

Ad esempio, la Villa Comunale, la passeggiata pedonale lungo il fiume Sangro, le sponde del Lago di Barrea ed il Campeggio “Le Quite”.

Altre aree ad alta probabilità di avvistamento sono i giardini recintati delle abitazioni di fronte all’Hotel degli Olmi e il frutteto situato nei pressi della fermata dell’autobus del rione Casette.



Oreste: il più popolare dei cervi di Villetta Barrea

villetta barrea abruzzo parco nazionale cervi oreste animali cosa vedere visitare fare da non perdere borghi

La popolarità dei cervi che si aggirano per il centro storico di Villetta Barrea è il riflesso della fama guadagnata nel corso degli anni da Oreste.

Oreste, attratto dai succulenti davanzali fioriti delle signore villettesi e dalle rigogliose aiuole comunali, è stato il primo fra i cervi che abitano le montagne di Villetta Barrea ad abbandonare la sua residenza boschiva per la più comoda vita cittadina.

villetta barrea abruzzo parco nazionale cervi oreste animali cosa vedere visitare fare da non perdere borghi

Le celebri incursioni del cervo Oreste nel centro storico del borgo hanno portato notorietà anche a Villetta Barrea, attirando l’attenzione di quotidiani e trasmissioni televisive.

Cervi a Villetta Barrea, nel Parco Nazionale d'Abruzzo

Cervi e Villettesi: una convivenza problematica

Come spesso accade, anche in questo caso ciò che porta benefici al settore turistico crea scontento nella popolazione residente.

villetta barrea abruzzo parco nazionale cervi oreste animali cosa vedere visitare fare da non perdere borghi

Infatti l’arrivo dei cervi in paese ha creato non poche difficoltà allo svolgimento della vita quotidiana.

Vasi rotti, alberi ed arbusti spezzati e scortecciati, giardini messi a soqquadro e recinzioni abbattute sono all’ordine del giorno. Non di rado, poi, i cervi che scendono in paese vengono seguiti dai lupi e sbranati a poca distanza dal centro cittadino.

villetta barrea abruzzo parco nazionale cervi oreste animali cosa vedere visitare fare da non perdere borghi

In alcuni casi si sono persino verificati degli incidenti d’auto causati dall’improvviso attraversamento della strada da parte dei cervi, senza tener conto del sistematico danneggiamento delle colture.

Il tema è così controverso che non è stato ancora deciso se e come intervenire. Per questo, se sei incuriosito da questa anomala situazione, sei ancora in tempo per inserire Villetta Barrea nella tua personale lista dei luoghi da visitare.

villetta barrea abruzzo parco nazionale cervi oreste animali cosa vedere visitare fare da non perdere borghi

(Visited 2.914 times, 1 visits today)
13 Comments
  1. Lory Megale 4 anni ago
  2. Stefania 4 anni ago
  3. Elisa 4 anni ago
  4. Lucia D'Addezio Lucia D'Addezio 4 anni ago
  5. silvana 4 anni ago
  6. rosaria ciccarino 4 anni ago
  7. ferruccio 4 anni ago
  8. federica 4 anni ago
  9. marghe 3 anni ago
  10. Fernando Bisconti 2 anni ago
    • Lucia D'Addezio Lucia D'Addezio 2 anni ago
  11. Alessandro 3 settimane ago
    • Lucia D'Addezio Lucia D'Addezio 3 settimane ago

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *