Natale e Capodanno nel Parco Nazionale d’Abruzzo: cose da fare e eventi da non perdere


Quello tra Natale e Capodanno è uno dei periodi in cui il Parco Nazionale d’Abruzzo è più “popolato” di turisti. Le montagne e i tetti delle case si “vestono” di bianco, nei vicoli compaiono Presepi e decorazioni natalizie, il calendario si arricchisce di eventi a cui partecipare ed è facilissimo riempire le giornate con escursioni, visite culturali, sport invernali e tanto sano divertimento.

I paesini del Parco Nazionale d’Abruzzo sono piccoli e tranquilli. Non di rado i turisti, abituati al caos e ai grandi spazi delle città, temono, una volta arrivati nel Parco, di avere come unica prospettiva giornate ripetitive, noiose e limitate nella scelta delle cose da fare e da vedere. Nulla di più sbagliato!

Proprio perché i borghi del Parco Nazionale d’Abruzzo sono a breve distanza gli uni agli altri, è facile spostarsi da un paese all’altro per visitare splendidi centri storici, partecipare ad eventi e manifestazioni in calendario, sciare o dedicarsi ad altri sport invernali, assaggiare i piatti tipici invernali nei migliori ristoranti della zona: le possibilità per trascorrere una giornata piacevole, divertirsi e far felici tutti i membri della famiglia sono molteplici.

Cosa fare durante le vacanze invernali a Pescasseroli e negli altri borghi del Parco d’Abruzzo

Vuoi qualche consiglio di viaggio nel Parco Nazionale d’Abruzzo nel periodo tra Natale Capodanno? Allora sei capitato nel posto giusto!

Il periodo che copre tutte le vacanze invernali, compresi il Natale, il Capodanno e l’Epifania (nonché eventuali ponti), è l’ideale per un viaggio nel Parco Nazionale d’Abruzzo.

Se sei appassionato di sport invernali i luoghi da non perdere per dare sfogo alla tua voglia di neve sono gli impianti sciistici di Pescasseroli, Passo Godi (tra Villetta Barrea e Scanno), Roccaraso e Rivisondoli.

natale capodanno inverno parco nazionale abruzzo cosa fare vedere eventi

Gli appassionati di sport invernali in Abruzzo troveranno un vero Paradiso!

A chi preferisce godere della tranquillità dei paesini di montagna piuttosto che inforcare gli sci, consiglio una vacanza a base di rilassanti visite ai centri storici più suggestivi del Parco Nazionale, come quello di Barrea, con vista panoramica sul Lago omonimo. Anche i borghi di Villetta Barrea e Civitella Alfedena sono interessanti e ti offriranno notevoli spunti per una passeggiata fotografica. Non puoi farti scappare, poi, una visita a Opi e a Scanno, entrambi inseriti nella lista dei Borghi più belli d’Italia.

natale capodanno inverno parco nazionale abruzzo cosa fare vedere eventi

Il borgo di Barrea, innevato, si riflette sul Lago omonimo

Nelle vicinanze del Parco Nazionale d’Abruzzo c’è anche Pescocostanzo, elegantissimo borgo di montagna “patria” dell’arte antica del Tombolo. Qui, nel Bosco di Sant’Antonio, puoi dedicarti a trekking e sci di fondo.

Per le famiglie che viaggiano con bambini al seguito, Pescasseroli è l’ideale. Nel periodo invernale la piazza principale del paese viene trasformata in una pista di pattinaggio sul ghiaccio dove i più piccoli possono divertirsi in compagnia di altri bimbi. Nella stazione sciistica di Pescasseroli, inoltre, anche i bambini possono muovere i “primi passi” sulla neve, seguiti da esperti maestri di sci. Metti in valigia anche slitta e bob: quando nevica i bambini possono trascorrere qualche ora a giocare tra le montagnole di coltre bianca che sono meglio di un parco divertimenti.

natale capodanno inverno parco nazionale abruzzo cosa fare vedere eventi

La pista di pattinaggio sul ghiaccio a Pescasseroli

Un’altra possibilità di svago nel Parco Nazionale d’Abruzzo sono le passeggiate invernali nella natura, le escursioni guidate in montagna e le ciaspolate alla scoperta di uno dei contesti naturalistici più affascinanti d’Italia. Vengono anche organizzate delle passeggiate nella natura dedicate alla fotografia paesaggistica e faunistica e delle uscite in montagna con pernottamento in uno dei rifugi presenti nel Parco Nazionale. Insomma, la scelta è decisamente ampia e variegata!

Natale e Capodanno in Abruzzo? Ecco gli eventi più interessanti nei borghi del Parco Nazionale

L’arrivo delle festività natalizie nel Parco Nazionale comporta l’allestimento di Presepi artistici e l’organizzazione di eventi a tema, come i famosi Presepi Viventi che hanno reso celebre nel mondo l’Abruzzo.

Tra i Presepi più belli da vedere nel Parco Nazionale d’Abruzzo devo per forza citare: il Presepe di Cartapesta di Civitella Alfedena, il “Presepe a Teatro” di Villetta Barrea e il Presepe Vivente di Barrea.

natale capodanno inverno parco nazionale abruzzo cosa fare vedere eventi

Villetta Barrea coperta di neve. Qui, a fine Dicembre, si tiene il “Presepe a Teatro”

Sempre in tema di Presepi, ti suggerisco di fare una passeggiata nel centro storico di Pescasseroli per ammirare le decine e decine di Presepi allestiti dagli abitanti nei più bei vicoli del borgo. Una tradizione, quella dei “vicoli dei Presepi”, tenuta in vita dai Pescasserolesi in maniera totalmente indipendente da sollecitazioni esterne: gli abitanti del borgo si sono riappropriati del centro storico dando vita ad una valorizzazione autonoma e ammirevole del paesaggio urbano.

Se hai la macchina e puoi muoverti liberamente anche oltre i “confini” virtuali del Parco Nazionale, ti consiglio di dare un’occhiata anche a questo elenco dei Presepi più belli da vedere in Abruzzo, alcuni dei quali sono a breve distanza dai borghi dei Parco.

natale capodanno inverno parco nazionale abruzzo cosa fare vedere eventi

A Civitella Alfedena, borgo incastonato tra i monti, ogni 30 Dicembre si tiene una bella  fiaccolata di fine anno

La sera del 30 Dicembre, infine, ricordo che a Civitella Alfedena ogni anno viene organizzata una emozionante fiaccolata che vede la partecipazione di numerosi volontari che, nonostante il freddo pungente delle notti dicembrine in Abruzzo, affrontano le montagne e disegnano sulle loro fiancate figure stilizzate con le luci delle fiaccole. La serata si conclude attorno al fuoco, con cioccolata calda, vin brulé e fuochi d’artificio.

Buone vacanze nel Parco Nazionale d’Abruzzo!

(Visited 2.339 times, 14 visits today)
5 Comments
  1. Sebastiano Tassi 3 anni ago
    • Lucia D'Addezio Lucia D'Addezio 3 anni ago
  2. Alessandro 4 settimane ago
    • Lucia D'Addezio Lucia D'Addezio 4 settimane ago
      • Alessandro 4 settimane ago

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *