L’Infiorata del Corpus Domini a Pescasseroli


A Pescasseroli, nel Parco Nazionale d’Abruzzo, in occasione del Corpus Domini viene realizzata un’Infiorata che attraversa i più bei vicoli del centro storico. Questo è certamente uno degli eventi da non perdere a Pescasseroli.

Cos’è l’Infiorata di Pescasseroli? Un evento assolutamente da vedere, al quale le persone del luogo partecipano coralmente, per decorare le strade e le piazze del paese con enormi e complessi “affreschi floreali” in occasione della processione del Santissimo Sacramento.

Tutta la popolazione è impegnata nella preparazione dei “tappeti di fiori” tipici di questa manifestazione. Nei giorni precedenti all’Infiorata, gli abitanti di Pescasseroli si occupano della raccolta dei fondi di caffè, della colorazione della sabbia e del recupero dei petali e dei fiori necessari alla realizzazione dei disegni e delle figure.

Pescasseroli: come e da chi viene realizzata l’Infiorata?

La notte prima del Corpus Domini, a gruppi, i Pescasserolesi si riuniscono ed iniziano a “disegnare” scene sacre, decori astratti e motivi variopinti sulla strada, usando fiori, sabbia colorata, trucioli, fondi di caffè e farine varie.

Grazie all’aiuto di stampi in legno e di linee guida tracciate sulle pavimentazioni, vengono creati i decori astratti, che vengono alternati a complessi disegni e scene a tema sacro oppure ispirate all’attualità.

Il “tappeto di fiori” predisposto con tale diligenza, pazienza e devozione dai Pescasserolesi, il mattino del Corpus Domini accoglie la processione del Santissimo Sacramento.

Solo il parroco ha il “permesso” di camminare sull’Infiorata: il resto dei partecipanti alla processione segue il prete camminando ai lati della parte di pavimentazione che ospita le decorazioni floreali.

pescasseroli infiorata corpus domini eventi manifestazioni cosa fare vedere visitare parco nazionale abruzzo

Durante tutto il resto della giornata l’Infiorata viene lasciata dov’è, per permettere a turisti e curiosi di ammirare le “opere d’arte” create con i fiori dagli abitanti di Pescasseroli.

pescasseroli infiorata corpus domini eventi manifestazioni cosa fare vedere visitare parco nazionale abruzzo

Per vedere l’Infiorata del Corpus Domini, raggiungi la Chiesa Madre di Pescasseroli (Chiesa di San Pietro e Paolo) ed inizia da qui una passeggiata per i vicoli del centro storico, seguendo i “tappeti di fiori”.

pescasseroli infiorata corpus domini eventi manifestazioni cosa fare vedere visitare parco nazionale abruzzo

Ovviamente, se sei curioso sulle tecniche di realizzazione dell’Infiorata, puoi anche andare a vedere i lavori di preparazione. I “tappeti di fiori” vengono allestiti dalle 03:00 di notte alle 10:00 del mattino.

Come è nata la tradizione delle Infioriate del Corpus Domini?

La tradizione delle Infiorate è antica e ha preso il via, molto probabilmente, a Roma attorno al XVII secolo.

Inizialmente nasce come una forma di abbellimento floreale, con lo scopo di riprodurre con i fiori delle immagini complesse, proprio come si faceva con i pezzetti di ceramica e vetro colorati usati nei mosaici.

pescasseroli infiorata corpus domini eventi manifestazioni cosa fare vedere visitare parco nazionale abruzzo

Da Roma, dove l’Infiorata nasce nell’ambiente vaticano, questa tecnica prende piede ed inizia a diffondersi. E’ nella seconda metà del 1700 che le Infiorate iniziano ad essere realizzate in occasione del Corpus Domini.

pescasseroli infiorata corpus domini eventi manifestazioni cosa fare vedere visitare parco nazionale abruzzo

Da allora ad oggi la tradizione delle Infiorate del Corpus Domini è restata in uso in molte aree dell’Italia Centrale (e non solo). Una di queste, tra le più famose della zona, è proprio quella di Pescasseroli, nel Parco Nazionale d’Abruzzo.

pescasseroli infiorata corpus domini eventi manifestazioni cosa fare vedere visitare parco nazionale abruzzo

(Visited 737 times, 1 visits today)
24 Comments
  1. Massimo 4 anni ago
  2. susanna 4 anni ago
  3. Michela 4 anni ago
  4. Lucia D'Addezio Lucia D'Addezio 4 anni ago
  5. Katia 4 anni ago
  6. Rita Silvestrini 4 anni ago
    • Lucia D'Addezio Lucia D'Addezio 4 anni ago
  7. ferruccio 4 anni ago
    • Lucia D'Addezio Lucia D'Addezio 4 anni ago
  8. Melissa 4 anni ago
  9. Samantha 4 anni ago
  10. Emanuela 4 anni ago
  11. Francycla morris 4 anni ago
  12. twinkle 4 anni ago
  13. alessia 3 anni ago
  14. Fabila 3 anni ago
  15. Ivan 3 anni ago
  16. vincenzo mazzoni 3 anni ago
  17. Salvo Ricordi 3 anni ago
  18. Chiara 3 anni ago
  19. marghe 3 anni ago
  20. Dr Who 3 anni ago
  21. martina 3 anni ago
  22. Mary 2 anni ago

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *