I Presepi più belli da vedere in Abruzzo: la tradizione presepiale abruzzese rivive a Natale


La tradizione del Presepe in Abruzzo è molto sentita e si manifesta con l’allestimento, nel periodo natalizio, di numerose rievocazioni teatralizzate della Natività e di Presepi viventi, oltre che attraverso la realizzazione dei più usuali Presepi con muschio, legno e statuine, sia all’interno delle singole abitazioni che nelle piazze cittadine e nei centri storici.

Durante tutto il mese di Dicembre fino agli inizi di Gennaio, senza saltare la Vigilia e il giorno di Natale, nei borghi e nelle città abruzzesi ci si mette all’opera per organizzare, allestire e realizzare Presepi di ogni sorta.

Se visiterai l’Abruzzo nel periodo natalizio avrai l’occasione ghiotta di poter assistere a Presepi viventi e rievocazioni recitate della nascita del Bambin Gesù, oppure di poter ammirare l’arte presepiale degli artigiani abruzzesi ai suoi massimi livelli, nelle piazze e nei vicoli dei borghi, ma anche sulle finestre e davanti alle abitazioni della gente comune.

Quali sono i Presepi da non perdere in Abruzzo? Ecco i miei preferiti.

Ho selezionato alcuni degli eventi legati alla tradizione del Presepe più belli da vedere in Abruzzo. Sono certa che ne troverai uno (o probabilmente più di uno!) che stuzzicherà la tua fantasia e risveglierà il tuo desiderio di viaggiare durante le vacanze di Natale.

I Presepi nei vicoli storici di Pescasseroli

Inizio con una delle tradizioni presepiali abruzzesi che amo di più, cioè quella dell’allestimento dei Presepi nei vicoli del centro storico di Pescasseroli, nel Parco Nazionale d’Abruzzo.

Per decenni gli abitanti di Pescasseroli hanno animato e abbellito finestre, giardini, scalinate, piazze, fontane e vicoli storici con piccole e grandi “rivisitazioni” del Presepe tradizionale, in una sorta di “autogestione” del territorio comunale dagli esiti a dir poco straordinari.

Il risultato? Un vero e proprio itinerario tra Presepi e Natività allestite con estro, passione e originalità dai pescasserolesi negli angoli più suggestivi del paese. Alcuni di questi Presepi sono delle piccole opere d’ingegneria fai-da-te, con fiumi e cascate alimentati da acqua corrente e statuine animate da complessi sistemi meccanici. Altri sono più modesti, ma non meno originali, come quelli realizzate interamente con materiali di recupero, come legno, fili di rame, chiodi e viti, carta stagnola.

Una ragione in più per visitare il borgo? Nel tempo libero potrai dedicarti agli sport invernali nella stazione sciistica di Pescasseroli.

Il Presepe subacqueo di Villalago

Ogni 26 Dicembre, per tradizione, a Villalago viene allestito un Presepe artistico subacqueo.

Quello di Villalago, nella cornice già di per sé spettacolare del Lago di San Domenico, è l’unico Presepe “sott’acqua” di tutto l’Abruzzo. Le statue dei Re Magi, di San Giuseppe, della Madonna e di Gesù Bambino, realizzate in ceramica artistica di Castelli, vengono posizionate sul fondo del lago da esperti subacquei.

Se ti piacciono i Presepi atipici, questo può fare al caso tuo!

Il Presepe vivente di Pacentro

Pacentro, uno dei Borghi più belli d’Italia, ogni anno mette in scena la Natività del Bambin Gesù tra gli incantevoli vicoli del suo centro storico.

Le scene del Presepe vivente “A Pacentro come a Betlemme” si snodano per le vie del paese fino a raggiungere una grotta naturale situata ai piedi del Castello Caldora. Tra i Presepi abruzzesi, quello di Pacentro può fare sicuramente vanto della location più spettacolare in assoluto.

Il Presepe di Cartapesta di Civitella Alfedena

Ho già parlato del Presepe di Cartapesta di Civitella Alfedena su Luoghi da vedere ma non mi stanco di consigliarlo per diverse ragioni.

I personaggi del Presepe, i costumi, le scene, gli animali e le scenografie sono tutte frutto della collaborazione e dell’impegno degli abitanti del borgo, che si sono reinventati artigiani e artisti della cartapesta per dare vita ad un Presepe (secondo me) senza eguali.

Alcune delle scene di vita quotidiana e degli antichi mestieri, poi, vengono rese più vivide e realistiche dai dialoghi in dialetto, registrati sempre dagli abitanti di Civitella con l’aiuto di tutti, dai più piccoli agli anziani del paese. Semplicemente unico!

presepi abruzzo da vedere più belli travel blog blogger

Il Presepe vivente di Rivisondoli

Un “grande classico” dei Presepi in Abruzzo è quello di Rivisondoli. Ogni 5 Gennaio, sin dal lontano 1951, il Presepe vivente di Rivisondoli ridà vita alle scene più importanti della Natività di Cristo, seguendo fedelmente la tradizione evangelica.

Consiglio questo Presepe a chi è appassionato di sci e sport invernali, dato che Rivisondoli fa parte del comprensorio sciistico più famoso del Centro e Sud Italia.

Il “Presepe a Teatro” di Villetta Barrea

Un’altra Natività teatralizzata che vale la pena vedere è il Presepe vivente di Villetta Barrea, borgo antico del Parco Nazionale d’Abruzzo, bagnato dalle acque di uno dei laghi più pittoreschi d’Abruzzo, quello di Barrea.

Il “Presepe a Teatro” di Villetta Barrea si articola lungo un percorso di scene che ricreano antichi mestieri e spezzoni di vita quotidiana del passato.

Il culmine del Presepe è la capanna che ospita la Sacra Famiglia, dove un simpatico asinello e una placida mucca vigilano sul Bambinello, rendendo la scena ancor più intensa.

presepi abruzzo da vedere più belli travel blog blogger

Il Presepe etnografico “Le genti della Laga” a Torricella Sicura

Concludiamo questo viaggio tra i Presepi abruzzesi più belli con quello di Torricella Sicura, il Presepe etnografico più grande d’Abruzzo e uno tra i più importanti di questo tipo in Italia.

Il Presepe etnografico “Le genti della Laga” si sviluppa su una superficie che supera i 600 metri quadrati e fa rivivere ai visitatori attimi, atmosfere e scene di vita quotidiana di un Abruzzo ormai quasi dimenticato, come la transumanza, la raccolta delle olive, la trebbiatura del grano e la tessitura.

presepe abruzzo piu belli da vedere parco nazionale luoghi da visitare blog

Questa è solo una piccola selezione (ovviamente soggettiva) di quelli che sono, secondo me, i Presepi abruzzesi più belli da vedere. Se ne conosci altri, suggeriscili pure in un commento.

(Visited 619 times, 7 visits today)
No Responses

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *