Borghi da vedere in Abruzzo? San Sebastiano dei Marsi, nella Valle del Giovenco


Per chi è già stato a Pescasseroli, Villetta Barrea, Civitella Alfedena o Barrea e desidera visitare i dintorni, segnalo San Sebastiano dei Marsi, una frazione del comune di Bisegna, alle porte dei borghi principali del Parco Nazionale d’Abruzzo.

San Sebastiano dei Marsi può essere raggiunto da Pescasseroli percorrendo la strada di montagna che attraversa il Passo del Diavolo, in direzione Bisegna.

Per chi arriva da Roma o Pescara, invece, bisogna prendere l’autostrada A24-A25, uscita Aielli-Celano o Pescina. Arrivati a Pescina il grosso è fatto: basta proseguire e superare Ortona dei Marsi, un altro borgo interessante da visitare nella Valle del Giovenco.

Proprio come Ortona dei Marsi e Bisegna, San Sebastiano dei Marsi fa parte della comunità montana Valle del Giovenco: se hai più di 1 giorno da dedicare alle esplorazioni turistiche in questa zona, ti consiglio di visitare tutti e 3 i borghi appena citati.

Cosa vedere a San Sebastiano dei Marsi, in Abruzzo

Durante la tua visita a San Sebastiano dei Marsi non potrai evitare di perderti nei vicoletti del centro storico, con i suoi edifici medievali, le stradine impervie, le abitazioni in pietra e i balconi pieni di piante e fiori.

Ideale per le escursioni e le passeggiate nella natura è la Pineta: il “Sentiero dello Scoiattolo” parte proprio dal centro del borgo e ti accompagnerà nel cuore della rigogliosa e verdissima Pineta.

La tappa successiva è il Belvedere di San Sebastiano, dal quale potrai godere di un favoloso panorama sulla Valle del Giovenco e sul Gran Sasso. Si trova nella Pulciara, o “P’cera”, in dialetto locale.

Qui si trova anche la casa natale di Santa Gemma, originaria proprio di San Sebastiano dei Marsi e alla quale gli abitanti sono molto devoti.

In tema di edifici religiosi, non perdere la Chiesa di San Pancrazio, distrutta dal terremoto del 1915, di cui restano soltanto la facciata ed il campanile, e la Chiesa di Santa Gemma, con il meraviglioso affresco del 1754 posizionato sull’altare e opera di Giuseppe Ranucci.

Nella parte bassa del paese puoi visitare la Chiesetta della Madonna di Loreto. Da vedere è anche la Chiesa di San Sebastiano, sorta sui ruderi del Monastero di San Sebastiano, edificato nell’anno 1000.

Luoghi da vedere nei dintorni di San Sebastiano

Lasciando il centro storico e spostandoti verso valle potrai visitare la zona della “Ferriera”, in cui presumibilmente sorgeva l’antico Castello di Loe distrutto da Valerio Massimo nel 302 a.C. e del quale restano pochissime tracce. E’ chiaro, però, che le edificazioni successive in quest’area, che ha ospitato un mulino, la Ferriera e un acquedotto, siano state messe in atto sfruttando delle preesistenti mura pelasgiche.

La testimonianza più palese di quanto detto è la presenza nelle fondamenta della Ferriera di mura ciclopiche caratterizzate da enormi massi di forma irregolare, incastrati tra loro senza l’impiego di cemento.

Se vuoi spostarti nei dintorni di San Sebastiano, ti consiglio di visitare Ortona dei Marsi, con la sua Torre panoramica sulla Valle del Giovenco, e Bisegna.

Ultima dritta: da vedere a San Sebastiano dei Marsi ci sono anche la Fontana dei “Mammuocce”, costruita nel 1836, la Fonte di Santa Lucia, con l’immagine della santa, e la Fonte della Ferriera. Per una sosta refrigerante!

Qual è il periodo migliore per visitare San Sebastiano?

Il periodo migliore per visitare San Sebastiano dei Marsi è tra la Primavera e l’Estate, oppure durante le Feste patronali.

Il 19 e 20 Gennaio si celebra la Festa di San Sebastiano Martire. Dal 11 al 13 Maggio, invece, si festeggia Santa Gemma Vergine, e dal 18 al 20 Agosto c’è la Festa dei Santi Protettori: Sant’Antonio, San Pancrazio, San Bernardo e San Sebastiano.

san sebastiano dei marsi abruzzo parco nazionale borghi cosa visitare luoghi da vedere blog viaggi travel san sebastiano dei marsi abruzzo parco nazionale borghi cosa visitare luoghi da vedere blog viaggi travel san sebastiano dei marsi abruzzo parco nazionale borghi cosa visitare luoghi da vedere blog viaggi travel san sebastiano dei marsi abruzzo parco nazionale borghi cosa visitare luoghi da vedere blog viaggi travel san sebastiano dei marsi abruzzo parco nazionale borghi cosa visitare luoghi da vedere blog viaggi travel san sebastiano dei marsi abruzzo parco nazionale borghi cosa visitare luoghi da vedere blog viaggi travel san sebastiano dei marsi abruzzo parco nazionale borghi cosa visitare luoghi da vedere blog viaggi travel san sebastiano dei marsi abruzzo parco nazionale borghi cosa visitare luoghi da vedere blog viaggi travel san sebastiano dei marsi abruzzo parco nazionale borghi cosa visitare luoghi da vedere blog viaggi travelsan sebastiano dei marsi abruzzo parco nazionale borghi cosa visitare luoghi da vedere blog viaggi travel san sebastiano dei marsi abruzzo parco nazionale borghi cosa visitare luoghi da vedere blog viaggi travel san sebastiano dei marsi abruzzo parco nazionale borghi cosa visitare luoghi da vedere blog viaggi travel

(Visited 1.672 times, 1 visits today)
3 Comments
  1. Antonio Di Bartolomeo 3 anni ago
  2. Francesco Frigida 3 anni ago
    • Lucia D'Addezio Lucia D'Addezio 3 anni ago

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *