Dove andare in vacanza a Natale? Qualche idea su cosa fare e quali località visitare in Italia nel periodo natalizio


Le vacanze di Natale sono un’ottima occasione per fare le valigie e visitare città nuove. Non tutti, però, hanno le idee chiare su dove andare e cosa fare nel periodo natalizio. Se vuoi uno spunto, ecco qualche consiglio di viaggio per trascorre le tue vacanze natalizie in Italia.

In Toscana per la Notte delle Meraviglie di Natale (insieme a Babbo Natale e agli Elfi incarta regali)

dove andare a natale

Una scia luminosa attraverserà i cieli del Nord Italia. Pare che Babbo Natale, sia diretto in Toscana, per LA NOTTE DELLE MERAVIGLIE, la suggestiva festa per bambini organizzata da Bambini Travel in collaborazione con gli Elfi Incarta Regali!

Un fantastico weekend dedicato alla famiglia, in una atmosfera da sogno tra lanterne suggestive, feste esclusive, ospiti d’eccezione e piatti deliziosi.

E come nelle più care delle tradizioni, pochi istanti prima di andare a letto, ecco che in lontananza si udirà il dolce tintinnio di campanelli, che annunceranno l’arrivo di Babbo Natale. Sarà pura magia.

Volete saperne di più? Clicca QUI e guarda l’Offerta Natale con la Notte delle Meraviglie. Contatti e informazioni: 345 44.90.713

Visita i tradizionali mercatini di Natale

Il primo suggerimento è un grande classico delle vacanze di Natale. Sono tantissime le città, piccole e grandi, che organizzano i tradizionali mercatini natalizi, che ci aiutano a scandire i giorni che ci separano dal Natale tra festoni, decorazioni, lucine colorate e gustose specialità invernali.

Tra i mercatini di Natale più belli ci sono certamente quelli del Nord Italia, in particolare quelli organizzati in Trentino-Alto Adige, a Bolzano, Trento, Bressanone e Merano.

Nel Centro Italia meritano una menzione speciale i mercatini natalizi di Sant’Agata Feltria (Emilia Romagna): il borgo è stato soprannominato il “Paese del Natale” proprio per l’atmosfera speciale che vi si respira in questo periodo.

Sempre nel Centro Italia spiccano i mercatini di Natale di Perugia, nella medievale Rocca Paolina, e i mercatini di Natale di Firenze, tenuti nella spettacolare Piazza Santa Croce.

Nel Sud Italia e nelle Isole, invece, i mercatini di Natale più belli sono quelli di Erice (Sicilia), Quartu Sant’Elena (Sardegna), Terlizzi e Conversano (Puglia).

dove andare a natale vacanze mercatini natalizi italia

I più suggestivi eventi natalizi da vedere in Italia

Oltre ai mercatini, in diverse città italiane, durante le vacanze natalizie, vengono organizzati eventi a tema come, ad esempio, l’accensione dell’albero di Natale più grande del mondo, a Gubbio (Umbria). Bellissimo anche il Presepe nel quartiere storico di San Martino, sempre a Gubbio.

Da non perdere l’allestimento di un vero e proprio spettacolo di luci a Candelara (Marche), dove per tre volte al giorno, ad orari prestabiliti, vengono spente tutte le luci elettriche e il borgo viene illuminato esclusivamente dalle fiammelle delle candele.

Una irrinunciabile destinazione italiana nel periodo natalizio è Napoli. Chi non conosce la cosiddetta “Via dei Presepi”, cioè San Gregorio Armeno! Qui, lungo una delle strade più affascinanti del centro storico di Napoli, vengono messi in mostra (e in vendita) statuine e Presepi realizzati a mano con maestria dagli artigiani partenopei. I Presepi di San Gregorio Armeno sono famosi in tutto il mondo e sono il risultato di una tradizione presepiale che affonda le sue radici nel lontano XVIII secolo.

Infine un consiglio per chi viaggia con i bambini. Porta i tuoi frugoletti a conoscere Babbo Natale e i suoi piccoli aiutanti, gli Elfi, a Riva del Garda (Trentino-Alto Adige). Qui potrai visitare insieme ai tuoi bambini la Casa di Babbo Natale e l’Accademia degli Elfi, oltre ad avere a disposizione un Ufficio Postale per spedire una letterina a Babbo Natale in persona.

Rievocazioni e Presepi da non perdere nel periodo natalizio

Le rievocazioni della Natività e i Presepi sono la mia passione. Durante le vacanze di Natale ne vengono organizzati tantissimi, quindi è sufficiente scegliere quello che ti sembra più adatto ai tuoi gusti e parteciparvi.

Un primo suggerimento è la rievocazione storica in abiti medievali del Presepe di Greccio (Lazio). Proprio in questa cittadina San Francesco realizzò il primo Presepe della storia, la notte di Natale del 1223. Da allora fino ai giorni nostri la tradizione del Presepe è stata mantenuta viva con grande partecipazione da parte degli abitanti di Greccio e con enorme successo di pubblico. Sempre a Greccio non perderti la mostra permanente di Presepi nel Santuario di San Francesco: semplicemente meravigliosa!

A Jesolo (Veneto) puoi vedere il particolarissimo Presepe di Sabbia, realizzato in occasione della manifestazione Jesolo Sand Nativity.

Molto originale e sicuramente evocativo è il Presepe di cartapesta di Civitella Alfedena, uno dei più caratteristici borghi del Parco Nazionale d’Abruzzo. I personaggi del Presepe, le scene di vita quotidiana, gli antichi mestieri e la Natività hanno come contorno i vicoli antichi del borgo abruzzese: un vero e proprio Presepe nel Presepe!

Nelle Cinque Terre (Liguria) c’è un paesino, Manarola, che ogni anno realizza un Presepe considerato tra i più grandi al mondo. Un’opera unica nel suo genere, che ricopre un’intera collina con statuine, personaggi e luci colorate.

Concludo questa serie di consigli di viaggio con un Presepe che ha il merito di aver valorizzato gli antichi mestieri e le tradizioni popolari del Sud Italia. Sto parlando del Presepe Vivente di Custonaci (Sicilia), messo in scena all’interno della pittoresca “Grotta Mangiapane”.

Direi che questa è una buona base per trovare spunti e idee di viaggio per trascorrere le vacanze di Natale in Italia.

Se hai altre dritte, non esitare a lasciare un commento: consigli di viaggio alternativi e racconti di esperienze personali sono più che graditi.

(Visited 25.258 times, 33 visits today)
One Response
  1. Aspettando Natale 2 anni ago

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *