Andare alle Terme gratis è possibile: ecco come e dove


Sogni di andare alle Terme gratis, senza spendere neanche un Euro? Ebbene, a differenza di quello che molti pensano, è un sogno molto facile da realizzare. Basta sapere dove andare!

I soggiorni termali, come ben sappiamo, possono essere molto costosi e non tutti possono permetterseli, in special modo in alta stagione.

Una soluzione c’è: leggi dove trovare e come raggiungere le Terme libere ad accesso gratuito in Toscana, nel Lazio e nelle altre regioni d’Italia. Dei luoghi degni di essere visitati e vissuti in ogni stagione dell’anno.

Tutte le Terme libere e gratuite in Toscana e nel Lazio

Vuoi goderti la pace, il relax e il benessere delle Terme senza pagare nulla? Ecco tutti i luoghi dove si può andare alle Terme gratis in Italia.

Iniziamo dalle Terme libere in Toscana e nel Lazio, le regioni più ricche dal punto di vista delle sorgenti e dei bacini termali.

Terme libere a Bagno Vignoni, Siena (Toscana)

Il mio excursus tra le località termali gratuite in Italia inizia da un luogo che mi è rimasto nel cuore, Bagno Vignoni, in Provincia di Siena.

Oltre ad essere uno dei borghi più belli della Val d’Orcia, Bagno Vignoni è rinomato per la sua vocazione termale, testimoniata dall’antico vascone di acqua termale calda che troneggia al centro del paese.

Seguendo il corso delle acque termali, che fuoriescono dal vascone e che serpeggiano all’interno di appositi canali per tutto il borgo, puoi raggiungere un vascone termale all’aperto dove si può fare il bagno in completa libertà, in ogni stagione dell’anno.

Terme libere a Saturnia, Grosseto (Toscana)

Sempre in Toscana c’è uno dei luoghi più suggestivi e particolari del mondo, creato dall’insieme delle cosiddette Cascate del mulino e del fiume Gorello.

Nei pressi di Saturnia, dalle acque del fiume Gorello si sono originate delle cascate termali. Il paesaggio è di straordinaria bellezza e, oltre a goderti lo spettacolo naturale creato dalle cascate del mulino, qui puoi rilassarti facendo un benefico bagno termale in maniera totalmente gratuita.

Terme libere a San Casciano, Firenze (Toscana)

Se sei diretto in Toscana per le vacanze e vuoi approfittare per trascorrere una giornata alle Terme gratis, puoi andare a San Casciano.

Vicino al borgo troverai delle antiche vasche termali di epoca romana ad accesso libero e gratuito, ancora perfettamente funzionanti.

val d'orcia toscana siena bagno vignoni borghi medievali terme gratis economiche vasche termali trattamenti termali cosa fare cosa vedere toscana italia

Terme libere a Viterbo e dintorni (Lazio)

Spostiamoci a Viterbo, dove ci sono diverse località termali ad accesso libero.

La prima, le Terme del Bullicame, si trova nei pressi di un cratere che si è riempito, nel corso dei secoli, di acqua termale. Tutt’intorno ci sono grandi vasche termali dove è possibile fare il bagno gratuitamente.

Il secondo luogo dove andare alle Terme gratis vicino a Viterbo è ad appena 3 km dalla cittadina laziale. Si tratta delle Piscine Carletti, area ad accesso libero con vasche termali all’aperto piene di acqua che sgorga naturalmente alla temperatura di 58°C.

Ancora in provincia di Viterbo devo segnalare le Terme del Bagnaccio. Enormi vasche termali immerse nel verde delle campagne che circondano Viterbo ti aspettano per bagni benefici a diverse temperature. Le acque che sgorgano dai meandri della Terra sono sia ipotermali che ipertermali, con temperature che oscillano tra i 65°C e i 25°C. Come raggiungere le Terme del Bagnaccio? Devi trovare l’imbocco di un sentiero tra la strada martana e la strada castiglione.

terme gratuite libere accesso libero luoghi da vedere visitare cosa fare bagni termali toscana lazio sicilia piemonte ischia eolie campania

Terme libere a Civitavecchia (Lazio)

Nel Lazio vanno citate anche le Terme di Ficoncella, sia gratuite che a pagamento, a poca distanza sia da Civitavecchia che da Roma. Le acque termali di questa zona vengono fruttate sin dall’epoca degli Etruschi ed ancora oggi è possibile usufruirne gratuitamente.

Terme libere e gratis in altre regioni d’Italia

Le vasche e le cascate termali all’aperto, ad ingresso gratuito, non si trovano solo in Toscana e nel Lazio.

Altri luoghi dove puoi approfittare delle virtù delle acque termali senza pagare nulla sono le seguenti:

  • i Bagni di Craveggia, in provincia di Bagni di Craveggia, in Piemonte;
  • le Terme di Fordogianus, a Oristano, in Sardegna;
  • le Terme di Bormio, a Sondrio, in Lombardia;
  • le Terme di Sorgeto e le Fumarole, sull’isola di Ischia, in Campania;
  • le Terme della Grotta delle Ninfe, a Cerchiara, in Calabria;
  • le Terme di Vulcano, sulle isole Eolie, in Sicilia;
  • le Terme Segestane, a Castellammare del Golfo, in Sicilia;
  • le Polle del Crimiso, tra Castellamare del Golfo e Alcamo, in Sicilia.
Itinerario di 3 giorni a Ischia

Bagno nelle vasche termali all’aperto della Baia di Sorgeto (Ischia)

Adesso non hai più scuse: trova le Terme libere più vicine e vai a rilassarti con dei trattamenti benessere completamente gratuiti.

(Visited 37.238 times, 12 visits today)
42 Comments
  1. lucia bartolucci 3 anni ago
  2. Mary Pacileo 3 anni ago
  3. Asiul Cat 3 anni ago
  4. stefania 3 anni ago
  5. Francesca Breda 3 anni ago
  6. cinzia 3 anni ago
  7. fantastica realtà 3 anni ago
  8. marcelayz 3 anni ago
  9. Rossana 3 anni ago
  10. Rita 3 anni ago
  11. veronica 3 anni ago
  12. rosalba 3 anni ago
  13. Samantha 3 anni ago
  14. RitaChantal 3 anni ago
  15. sara romito 3 anni ago
  16. ferruccio 3 anni ago
  17. francy ray 3 anni ago
  18. Sessi 3 anni ago
  19. Simona Giorgi 3 anni ago
  20. Martina Bjork 3 anni ago
  21. Micol 3 anni ago
  22. francy 3 anni ago
  23. R.E.M. 3 anni ago
  24. nicoletta 3 anni ago
  25. Emanuela 3 anni ago
  26. Adrianna 3 anni ago
    • Lucia D'Addezio Lucia D'Addezio 3 anni ago
  27. mariafelicia 3 anni ago
  28. Rosa 3 anni ago
  29. Cristina 3 anni ago
  30. Morando Sergio 3 anni ago
  31. Laura Zoccheddu 3 anni ago
  32. Megghy 3 anni ago
  33. antonella togato 3 anni ago
  34. Michela 3 anni ago
    • Lucia D'Addezio Lucia D'Addezio 3 anni ago
  35. CARLO 2 anni ago
  36. victoria 2 anni ago
  37. Stefania 2 anni ago
  38. Nunzia N. 2 anni ago
  39. giulio 1 mese ago

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *