Cosa fare a Boracay e perché visitare il piccolo paradiso delle Filippine


Boracay è una delle isole più belle e conosciute delle Filippine. Si trova all’estremità settentrionale dell’isola di Panay, nella provincia di Aklan ed è un luogo assolutamente da non perdere durante un viaggio nel sud-est asiatico.

Boracay: l’isola più bella delle Filippine

Nonostante le sue piccole dimensioni, è senza dubbio l’isola più famosa delle Filippine e la più visitata, sempre in testa fra le classifiche delle migliori isole tropicali del mondo.

Di che luogo stiamo parlando? Ma di Boracay, localizzata nella provincia di Aklan, nel centro delle Filippine.

C’è poco da rimanere sorpresi dei suoi primati, vedendo le immagini del suo mare color smeraldo e delle sue bianche spiagge. La più famosa di queste spiagge è la White Beach, una lunghissima (4 chilometri!) e larga striscia di sabbia finissima e bianchissima.

Una veduta, tra il bianco della sabbia e il blu turchino del mare, letteralmente da sogno!

Spiagge, mare, attrazioni: cosa fare e vedere a Boracay (Filippine)

Che acqua! Boracay, Filippine.

Boracay: da paradiso incontaminato a famosa meta turistica

Boracay può essere raggiunta con voli da Manila o da altri aeroporti nelle Filippine, ma anche da alcuni voli internazionali provenienti dalle maggiori città asiatiche (su tutte, ci sono numerosi voli provenienti da Shanghai).

Negli anni ’80 quest’isola fu raggiunta dai primi backpacker e si sviluppò come destinazione a budget ridotto e tutto sommato incontaminata, considerando che l’isola era sfruttata soprattutto a livello agricolo.

Nel corso degli anni, lo scenario è cambiato completamente, con uno sviluppo esteso di resort di piccole dimensioni, ma anche di altri di dimensioni più grandi, diventando l’hub con il più alto livello di servizi nelle Filippine.

Spiagge, mare, attrazioni: cosa fare e vedere a Boracay (Filippine)

Vita notturna (ma senza esagerare) a Boracay, Filippine.

Per chi è Boracay?

Se state cercando una destinazione tranquilla, poco turistica e poco affollata, Boracay potrebbe NON essere la vostra destinazione ideale.

C’è un però. Nonostante l’innegabile crescita turistica e l’affollamento – specialmente nei periodi di alta stagioneBoracay rimane una destinazione incantevole sotto diversi punti di vista.

Innanzitutto, grazie alla White Beach, una tra le più belle spiagge del mondo. La White Beach è pulitissima, nonostante la grande affluenza turistica ed è proibito fumare e mangiare direttamente sulla spiaggia proprio per mantenerla incontaminata.

Il mare è splendido e le spiagge sono estese, pulite e con quel fascino tipicamente tropicale che le rende piacevoli da guardare e da vivere.

Non si va a Boracay per scoprire l’essenza della cultura filippina (anche se comunque il tocco filippino c’è e si nota), ma per fare qualche giornata di puro mare e relax senza impegno, bere qualche drink, divertirsi o rilassarsi: allora sì, in questi casi potrebbe davvero essere il posto giusto per la vostra vacanza nelle Filippine!

Le spiagge più belle di Boracay

Figura 3 In barca a vela a Boracay (Foto: Tropical Experience)

Ovviamente Boracay è amata dai turisti per il suo mare e le sue spiagge. Ma quali sono le più belle spiagge di Boracay? Quali quelle da non perdere?

White Beach: la spiaggia più famosa di Boracay

La White Beach è sicuramente il fulcro della vita di Boracay ed è un’ottima ragione per scegliere di soggiornare qui.

La spiaggia è a poca distanza da molti alberghi. Alcuni hanno un accesso diretto, mentre per altri è sufficiente camminare al massimo per un paio di minuti e si raggiunge il mare.

La celebre “spiaggia bianca” è suddivisa sezioni (chiamate “stazioni“): Station 1, Station 2 e Station 3. Le tre parti della spiaggia, in realtà, sono contigue fra loro e tutte e tre hanno parti più movimentate e altre anche molto tranquille.

Uno dei vantaggi della White Beach di Boracay è che la spiaggia è talmente ampia che, nonostante i bar sulla spiaggia e il via vai di persone, ci si può tranquillamente spostare di qualche metro per sedersi in un angolo più intimo a godersi le onde del mare in totale silenzio.

Spiagge, mare, attrazioni: cosa fare e vedere a Boracay (Filippine)

La “Willy’s Rock” della White Beach. Boracay, Filippine.

Diniwid Beach: alla fine della White Beach… una spiaggetta da sogno

La White Beach sembra finire… ma invece no. Raggiunta la fine della Station 1 camminate ancora un po’ fra le rocce, su un sentiero sterrato, e troverete un piccolo passaggio che vi porterà presso una spiaggetta da sogno: Diniwid Beach.

Qui vivrete il lato più romantico, intimo e tranquillo di Boracay, lontani dal brulicare di persone e dal rumore dei turisti.

Bulabog Beach: l’eden del kitesurfing

Al lato opposto della White Beach c’è la Bulabog Beach, una spiaggia lunga ma molto più stretta.

Essendo abbastanza ventosa, la Bulabog Beach è la destinazione ideale per coloro che amano il kitesurfing, che qui possono trovare una serie di centri specializzati e le condizioni perfette del mare per praticare il loro sport preferito.

Puka Beach: pace, silenzio e mare da cartolina

Un’altra spiaggia davvero bella di Boracay, con la sua meravigliosa acqua cristallina, è la Puka Beach.

Non ci sono alberghi (per ora), ma vale la pena raggiungerla per passarci un po’ di tempo, rilassandosi e nuotando in uno scenario diverso, se mai la White Beach vi dovesse stancare.

Puka Beach può essere raggiunta via terra oppure via mare noleggiando una barca.

Spiagge, mare, attrazioni: cosa fare e vedere a Boracay (Filippine)

Puka Beach a Boracay, Filippine.

Boracay è la destinazione ideale per una vacanza al mare all’insegna del relax, oppure anche solo una tappa rilassante e senza impegno di un più ampio tour delle Filippine che vi porti fra montagne, isole sperdute, vulcani, fiumi sotterranei, antiche città, piantagioni, fattorie e chi più ne ha più ne metta.

Cerchi altri consigli su cosa fare e vedere nelle Filippine? Leggi anche:

(Visited 808 times, 6 visits today)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: All rights reserved - © Luoghidavedere.it