Le città più belle da visitare in Portogallo (oltre Lisbona, Coimbra e Oporto )


Dopo aver visto quali sono le città più grandi e famose del Paese, cioè Lisbona, Coimbra e Porto, procediamo con il nostro excursus tra i luoghi da vedere in Portogallo.

Quali sono le città più belle da visitare in Portogallo? Quali sono quelle assolutamente da non perdere durante un viaggio nella Patria del Bacalhau?

Dimentica le iperinflazionate Lisbona, Coimbra e Oporto e parti per un itinerario alla scoperta dei luoghi meno noti, ma non per questo meno affascinanti, del meraviglioso Portogallo.

Portogallo: città interessanti a sud di Lisbona

Hai visitato Lisbona e vuoi conoscere meglio anche altre zone del Portogallo?

Eccoti accontentato: l’itinerario tra le città più belle del Portogallo prosegue spostandoti leggermente verso sud rispetto alla Capitale.

Dopo Lisbona, infatti, puoi concederti il piacere di fare una breve visita a Évora, cittadina dichiarata nel 1986 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Proseguendo ancora più a sud troverai Santiago de Cacém, città che custodisce un castello arabo distrutto e poi ricostruito dai Templari.

Se vuoi arrivare all’estremo sud del Portogallo, ti attendono le bellezze dell’Algarve, la regione più turistica e mondana del Paese.

Le città più belle in portogallo da vedere e visitare

Lagos (Algarve)

Le città sono piccole e caratterizzate da un aspetto tipicamente rivierasco, con case basse di forma quadrata e fiori dai colori sgargianti alle finestre. Albufeira, Lagos, Sagres e Faro sono le cittadine più famose in Algarve. Faro è anche la città più a sud di tutto il Portogallo.

Portogallo: città da vedere a nord di Lisbona

Nelle immediate vicinanze di Lisbona c’è una delle città più peculiari di tutta l’Europa, Sintra, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Raggiungibile in appena 30 minuti dalla Capitale, Sintra è un gioiello architettonico che non ha eguali: quando la visiterai, ti sembrerà di essere stato catapultato in una fiaba.

Le città più belle in portogallo da vedere e visitare

Sintra (Distrito de Lisboa)

Viaggiando in direzione nord rispetto a Lisbona e spostandoti verso il centro del Portogallo, potrai visitare le graziose città di Portalegre, Tomar e Castelo de Vide, quest’ultima posta sul cammino per Santiago de Compostela.

Se sei interessato anche ai luoghi di rilievo religioso, non puoi non passare da Fátima, che, oltre ad essere celebre per il suo santuario, custodisce monumenti di valore storico importantissimo, come la Basilica del Rosario.

Le città più belle in portogallo da vedere e visitare

Guimarães ( Distrito de Braga)

All’appello mancano solo Guimarães e Braga, che possono essere visitate insieme lo stesso giorno, dato che sono abbastanza piccole e vicine tra loro.

La prima è considerata la città dove è nato (o, meglio, rinato) il sentimento nazionale portoghese: storicamente è proprio da Guimarães che prese avvio la famosa Reconquista che permise ai Portoghesi di riappropriarsi delle terre invase dai Mori.

Braga, invece, è stata fondata dai Romani ed è il capoluogo della regione del Minho, nel Nord del Portogallo. Vuoi sapere come si chiamano gli abitanti di questa regione? I baldi giovani del Minho si chiamano Minhotos e le fanciulle Minhotas (dove “nh” si legge “gn”). Ebbene si! Scusa ma non ho saputo resistere alla tentazione…

(Visited 21.057 times, 20 visits today)
15 Comments
  1. Samantha 3 anni ago
  2. lisa 3 anni ago
  3. ferruccio 3 anni ago
  4. martinabeauty 3 anni ago
  5. rosalba 3 anni ago
  6. Francesco Pratticò 3 anni ago
    • Lucia D'Addezio Lucia D'Addezio 3 anni ago
    • mimma 2 anni ago
    • Cristina 1 anno ago
    • daniela 9 mesi ago
    • Anna 9 mesi ago
  7. Francesco Pratticò 3 anni ago
  8. rosetta piro 3 anni ago
  9. Morando Sergio 3 anni ago
  10. maria 3 anni ago

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *